Giovedì, 13 Maggio 2021
social

3 dolci alla zucca da provare assolutamente

Perché non investire un po' di deliziosa zucca per la preparazione di un dolce? Ecco tre idee a cui attingere per stupire tutti all'ora di merenda!

I più golosi conoscono già molte ricette a base di zucca con cui deliziarsi in autunno, ma spesso ci si concentra su risotti, vellutate, secondi... perché non investire invece un po' di questo delizioso cucurbitaceo per la preparazione di un dolce? Qui proponiamo, attingendo dal sito di ricette GialloZafferano, tre deliziose ricette a base di zucca per una merenda golosissima e autunnale!

1. Pumpkin pie

La Pumpkin pie è una torta alla zucca, che viene preparata tipicamente in America per la Festa del Ringraziamento: se quindi vi piacerebbe portare in tavola un pizzico di cultura americana, questo è il dolce perfetto per completare la tua cena del Ringraziamento, se ti piace osservare questa tradizione, oppure per una colazione o una merenda strepitosa!

La Pumpkin pie si può creare con la pasta frolla o con la pasta brisée, al cui interno si versa una crema a base di zucca, impreziosita da un mix di spezie che sposano ed esaltano il suo gusto delicato. Leggi qui la ricetta!

2. Muffin alla zucca

Dolcissimi e soffici, i muffin alla zucca sono perfetti per uno spuntino al volo, o per rendere indimenticabile l'appuntamento del té con gli amici: possono essere preparati utilizzando la polpa della stessa zucca che, svuotata e intagliata, si trasforma nella lanterna di Halloween, se siete amanti della tradizione della notte più paurosa di sempre. Si tratta di una preparazione semplice e veloce: leggi qui la ricetta!

3. Ciambelline zucca e cannella

Per cucinare queste deliziose ciambelline è necessario aggiungere, piuttosto che patate, latte condensato e polpa di zucca. La cannella, poi, è il perfetto compagno per la zucca! Questi sofficissimi e dolcissimi anelli fritti renderanno felici grandi e piccini: ecco la ricetta!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

3 dolci alla zucca da provare assolutamente

ForlìToday è in caricamento