← Tutte le segnalazioni

Altro

Festa delle forze armate, ignorati i Gialli del Calvario. Ci pensa un cittadino a deporre i fiori

Viale Livio Salinatore, 35 · Romiti

Riporta la segnalazione:

Oggi passando casualmente in Piazza Dante ho notato quanto fatto da alcuni volenterosi cittadini che hanno sopperito a quanto avrebbero dovuto fare le autorità civili e militari che in occasione della festa delle forze armate e dell'anniversario della vittoria della prima guerra mondiale hanno ignorato completamente il monumento eretto a ricordo del reggimento Gialli del Calvario così chiamato per aver conquistato con battaglie sanguinose il monte Podgora detto Calvario. Per tale battaglia al reggimento, che aveva sede a Forlì, fu conferita la medaglia d'oro. Apparteneva a questo reggimento, detto Reggimento dei Forlivesi, Decio Raggi, prima medaglia d'oro al valore militare conferita nella prima guerra mondiale. Il tempo passa e le memorie si affievoliscono. Peccato!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • sarebbe meglio che le Autorità non dimenticassero il sacrificio dei nostri concittadini che diedero, come gli altri 600.000 italiani la loro vita in pasto a quel tritacarne che fu La Grande Guerra...

  • sarà meglio non dimenticarsi più dei nostri concittadini che sacrificano la loro vita nel mattatoio della Grande Guerra

Segnalazioni popolari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento