← Tutte le segnalazioni

Altro

Il ringraziamento: "Sistema di prenotazione del vaccino efficiente, operatori del Cup fantastici"

Recita la segnalazione: 

Nello scorso mese di ottobre, con analoga segnalazione, ringraziavo l'Asl di Forlì per il profuso impegno nel consentirmi di fare tempestivamente il tampone a causa di febbre alta. Ebbene, in quella occasione il giorno dopo la segnalazione del mio stato febbrile, ho ottenuto un appuntamento per fare il tampone e dopo nemmeno 20 ore avevo già l'esito: “ negativo”. Adesso nel primo giorno utile per prenotare il vaccino - riservato ai nati della mia età -, mi collego online tramite il mio fascicolo sanitario elettronico. E udite udite, nel giro di 5 minuti riesco ad avere un appuntamento sia per me che per mia moglie, per il vaccino AstraZeneca. Ieri, attraverso i tg ho notato, che purtroppo in altre parti d'Italia le prenotazioni per vaccinarsi lasciano a desiderare. In alcune regioni c'è un caos che dovrebbe far riflettere, soprattutto perchè stiamo parlando della salute dei cittadini. E' davvero incomprensibile e sconcertante accettare una situazione così vergognosa. Noi italiani siamo sempre prodighi di lamentele; siamo sempre pronti a criticare, ma poche volte siamo propensi a ringraziare quando un servizio sanitario offra il meglio di se stesso. Io constato che nella nostra Forlì, ogni qualvolta ho avuto bisogno dell'Asl o del Cup, ho trovato risposte positive e esaurienti. Pertanto, permettetemi di ringraziare nuovamente la sanità forlivese. Grazie di cuore a tutti i medici e operatori sanitari. Un particolare ringraziamento al personale del CUP, che rispondono al telefono con gentilezza e umanità. La loro professionalità non è un optional, ma fa parte di un bagaglio umano capace di capire le ansie di chi telefona. Siete fantastici!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Condivido l’apprezzamento sopra espresso e ringrazio anche io l’Asl Romagna per l’ottima organizzazione del servizio vaccinale

Segnalazioni popolari

Torna su
ForlìToday è in caricamento