← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Rinnovo dell'abbonamento al mezzo pubblico, l'odissea di una lettrice. E Start Romagna si scusa

Scrive una cittadina: "Volevo segnalare quest'episodio paradossale che mi è accaduto martedì 31 dicembre. Per diverse motivazioni personali utilizzo i mezzi pubblici, gestiti da Start Romagna, sia per recarmi a lavoro, sia per muovermi in città e possiedo un regolare abbonamento annuale che, come dice la parola, a fine anno va rinnovato. E qui il fatto! Qualche giorno fa mi sono recata al punto bus per rinnovare il mio abbonamento ma l'addetto allo sportello me l'ha vivamente sconsigliato poiché il rinnovo dell'abbonamento effettuato prima della sua naturale scadenza comporta alla perdita della validità dello stesso, motivo per cui mi sono appunto recata negli uffici l'ultimo giorno di dicembre ma, sorpresa, gli uffici erano chiusi poiché nei prefestivi, si effettua l'orario ridotto. Premesso che ho segnalato anche la cosa all'ufficio preposto, volevo semplicemente sottolineare il mio dissenso per chi eroga un servizio pubblico"

"La logica del rinnovo dell'abbonamento Start funziona così: rinnovi il titolo l'ultimo giorno del mese e non prima perché sennò perdi la validità del titolo di viaggio che hai già pagato; fai il rinnovo esclusivamente dalle 7 alle 13 anche se è un giorno feriale... ma tu sei a lavorare e quindi non arrivi per tempo; cerchi un tabaccaio nei paraggi sperando che abbia i titoli di viaggio di cui tu hai bisogno per salire sul bus; non trovi il titolo di viaggio quindi lo acquisti a bordo a prezzo maggiorato con banconote di piccolo taglio perché, giustamente, l'autista non è un bancomat; speri che non ci sia un controllore nei paraggi perché l'autista aveva esaurito tutti i biglietti che aveva a disposizione. PS: sono consapevole che esistono i rinnovi online per gli abbonamenti ma sono anche altrettanto consapevole che non tutte le carte di credito sono abilitate a tali operazioni. Buon viaggio a tutti!"

La replica

Risponde Start Romagna: "In merito alla lettera della signora che riferisce le difficoltà incontrate nel rinnovo del suo abbonamento annuale per l’utilizzo dei mezzi di Start Romagna, cosa peraltro segnalata prontamente al nostro servizio clienti, l’azienda intende scusarsi con la cliente per il disagio causatole. Le modalità per i rinnovi degli abbonamenti, consultabili sul sito di Start Romagna, prevedono che possano essere effettuati tra il 21 e il 31 del mese precedente all’entrata in vigore. Riteniamo che possa esserci stata un’incomprensione tra l’operatore allo sportello e la cliente, con la quale ci scusiamo nuovamente. Per quanto riguarda la chiusura anticipata degli uffici il 31 dicembre, Start Romagna come sempre ha provveduto per tempo a dare diffusione della notizia, esponendo la comunicazione anche nelle biglietterie con largo anticipo. Ringraziamo la signora per la sua segnalazione che fornisce un importante feedback per il miglioramento costante del servizio offerto. L’occasione è utile per ricordare le diverse modalità a disposizione della clientela che, oltre ai tradizionali sportelli, può rinnovare il proprio titolo di viaggio sul sito internet di Start Romagna, presso gli sportelli bancomat, attraverso l’app myCicero e l’emettitrice di terra a Forlì".

 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
ForlìToday è in caricamento