publisher partner

Post alluvione 2023: riaprire subito per ripartire con la cittadinanza

Supporto continuo, qualità locale e servizio efficiente per la comunità

Fornire ai cittadini un supporto continuo e un punto di riferimento, dopo le alluvioni che hanno caratterizzato maggio 2023, è fondamentale per lanciare alla popolazione un segnale chiaro di ripartenza e vicinanza.

Con questo obiettivo riapre al pubblico, dopo appena quattro mesi di chiusura, l’Aldi di viale Bologna a Forlì. Un punto di riferimento per chi vive nel quartiere e allo stesso tempo un aiuto concreto grazie alla convenienza dei prodotti legata alla qualità locale.

Aldi di Viale Bologna completamente rinnovato

Il nuovo supermercato non ha solo riaperto ma si è rinnovato e ammodernato per fornire un servizio sempre più efficiente ai suoi clienti.

Svuotato dei 2 metri di acqua che lo avevano allagato a maggio, a causa dell’esondazione del fiume Montone, l’Aldi di viale Bologna ha puntato sulla modernità con un nuovo sistema di illuminazione, l’attivazione dei pannelli fotovoltaici e un nuovo concept grafico interno.

Inoltre, l’impegno di Aldi verso cittadini e dipendenti non si è mai fermato. Durante la chiusura forzata, i lavoratori di Viale Bologna sono stati prontamente assegnati ad altri supermercati, garantendo loro il lavoro e fornendo tutti i permessi necessari per mettere in sicurezza le proprie abitazioni private.

Aldi

Video popolari

ForlìToday è in caricamento