Sport

Motori, anche il talentuoso Alessandro Delbianco si innamora di Galliano e va subito fortissimo

Il record assoluto della pista appartiene a Federico Caricasulo, il ravennate impegnato nel mondiale Supersport con la Yamaha del team Grt

Foto da Facebook

Fioccano i record al Galliano Park. Alessandro Delbianco, tra i protagonisti dell'Europeo Superstock 1000 con la Bmw del team Atlhea, ha assaggiato giovedì per la prima volta la pista di minimoto forlivese. Ha noleggiato una  MiniGP Bucci BR10 di Giuseppe Ciotola ed ha firmato un incredibile 35"74, demolendo il precedente record di Luca Marconi (36"43) con il motore 110 monomarcia. "E' un incredibile tempo davvero - spiega su Facebook Manuel Fabiano, gestore dell'impianto - Fin da subito ha avuto un ottimo feeling. Questo ragazzo ha talento da vendere".

Il tracciato è stato rinnovato tra il novembre del 2013 e l'agosto del 2014. 635 metri di lunghezza per 8,30 di ottimo asfalto, combinati ad un tracciato molto tecnico, rendono il circuito adatto ad ogni tipo di moto, dalla Minimoto al Supermotard. La particolarità di poter accedere al circuito esclusivamente con mezzi a due ruote, un asfalto da record anche a gennaio, e la possibilità di girare con mezzi propri fino alle 22 nei mesi caldi, ha reso Galliano Park il punto di riferimento per tanti motociclisti di ogni tipo, dall'amatore al pilota esperto.  L'impianto ha ospitato anche la VR46 Academy di Valentino Rossi, con il "Dottore" impegnato al fianco dei suoi delfini. Il record assoluto della pista appartiene a Federico Caricasulo, il ravennate impegnato nel mondiale Supersport con la Yamaha del team Grt: il crono è stato stampato il 3 ottobre scorso in 31"74.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motori, anche il talentuoso Alessandro Delbianco si innamora di Galliano e va subito fortissimo

ForlìToday è in caricamento