Lunedì, 15 Luglio 2024
Tennis

Al Villa Carpena è il momento del "Gaio Camporesi": al via lo show dei giovani talenti provenienti da tutto il mondo

Per quanto riguarda la Romagna nel maschile conquistano il main-draw Alessandro Bacchini (Tc Riccione) e Pietro Galimberti (lucky-loser), nel femminile Rachele Franchini.

Da sabato scorso il Tennis Villa Carpena è la capitale del tennis giovanile. Il Circuito Tennis Europe Under 12 approda infatti sui campi del Tennis Villa Carpena di Forlì dove va in scena il 5° memorial “Gaio Camporesi”. Il torneo si svolge in tre fasi, la prima dedicata alle qualificazioni, poi la fase a gironi al termine dei quali i primi di ciascun raggruppamento giocheranno i play-off per il titolo, una fase finale che prevede un tabellone conclusivo con otto giocatori e otto giocatrici. Previsti i tabelloni di singolare e doppio. Si parte con le qualificazioni che hanno visto impegnati diversi giocatori del territorio. Per quanto riguarda la Romagna nel maschile conquistano il main-draw Alessandro Bacchini (Tc Riccione) e Pietro Galimberti (lucky-loser), nel femminile Rachele Franchini.

L’assessore allo sport Kevin Bravi ha sottolineato l’importanza della sinergia tra sport e turismo e ha sottolineato: “Cercheremo di fare tutto il possibile per agevolarvi nell’organizzazione di un evento come questo, così come vogliamo stare vicini a tutte le realtà come queste che investono sul territorio”. Presenti i figli di Gaio Camporesi, alla cui memoria è intitolato il torneo, un grande pioniere dello sport forlivese: “E’ un piacere vedere i rappresentanti di diversi continenti e di tante nazioni, mio padre era un grande appassionato di sport e di tennis in particolare. Amate quello che fate” ha detto rivolto ai giocatori.

Gaddo Camporesi ha aggiunto: “Dopo i canadesi ed i coreani speriamo sia l’anno degli italiani e a voi ragazzi dico che in campo dovete pensare a divertirvi ed al vostro tennis, non cercate sempre con lo sguardo i vostri genitori ed il vostro tecnico”. Presenti anche Andrea Dalla Giovanna, responsabile tecnico della Fitp per il settore Under 12 ed il maestro Alberto Casadei, direttore del torneo, che ha sviluppato tutta la parte tecnica del torneo che si concluderà sabato mattina con le finali.

Questi i risultati del weekend

Qualificazioni maschili, 1° turno: Alessandro Bacchini-Gherardo Lai 6-2, 6-1, Andrea Binetti-Ludovico Zammarchi (wild-card) 6-4, 6-1, Lorenzo Negro-Gianmaria Mussoni (Rsm) 6-0, 6-0, Robert Sebastian Cadar-Kaya Ekmekci 6-1, 6-4, Pietro Galimberti-Alexander Polukeev (Rus) 7-5, 7-5. 

Turno di qualificazione: Alessandro Bacchini-Pietro Trettene 6-3, 2-6, 15-13, Andrea Rosati-Cristiano Margotto (wild-card) 6-1, 6-1, Andrea Binetti-Gabriele Aceto 6-2, 6-3, Timur Ergun (Tur)-Mattia Bongiovanni 6-0, 6-2, Pietro Garghentini-Riccardo Biglia 4-6, 6-3, 10-5, Filippo Del Giudice-Pietro Galimberti (wild-card) 6-1, 6-0, Christian Drago (Ven)-Lorenzo Negro 6-0, 6-3, Nathan Berneron (Can)-Robert Sebastian Cadar 6-3, 6-1.

Qualificazioni femminili, 1° turno: Lucilla Lolli-Anna Foschini 1-6, 7-5, 10-7, Aliaksandra Unuchka (Rus)-Diamante Campana 6-1, 6-2.

Turno di qualificazione: Benedetta Ficagna-Alice Zaganelli 6-2, 6-1, Virginia Cereghini-Lucilla Lolli 6-3, 6-2, Angelica Lodi-Elena Sofia Colaianni (wild-card) 6-0, 6-1, Aliaksandra Unuchka (Rus)-Benedetta Amigo 6-2, 6-2, Antonia Stephany Bondoc-Juno Chiodelli (wild-card) 6-1, 6-1, Ginevra Mannari-Sofia Johri 5-7, 6-4, 10-6, Amina Subkhangulova (Rus)-Anita Furi 6-2, 6-2, Rachele Franchini-Maria Garfert (Ger) 7-5, 7-5.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Villa Carpena è il momento del "Gaio Camporesi": al via lo show dei giovani talenti provenienti da tutto il mondo
ForlìToday è in caricamento