Altro

Atletica, l'ederina Agnese Lanzi centra l'obiettivo dei campionati Italiani Cadetti

Agnese Lanzi nella pista di casa a Forlì ha vinto la competizione dei 1000 metri con il tempo di 2’59”86

Belle performance per la maggior parte dei cadetti dell'Edera Atletica, che gareggiano in settimana nel doppio impegno tra Memorial Casamenti di giovedì scorso e campionati regionali di Parma del weekend appena concluso. Spiccano, tra tutti, i risultati di Paolo Bolognesi, Agnese Lanzi e Thomas Zanelli. Lanzi nella pista di casa a Forlì ha vinto la competizione dei 1000 metri con il tempo di 2'59"86, risultato cronometrico che la inserisce nella top ten nazionale di categoria e le assicura il minimo per partecipare ai campionati italiani under 16 per regioni, che si terranno a Parma il prossimo 2-3 ottobre.

Bolognesi nella sua specialità preferita, il salto in lungo, ha mantenuto la vetta della graduatoria regionale con un 5,95 metri a Forlì e sabato, a Parma, migliora il proprio personale con 6.22 metri, sbaragliando gli avversari; domenica l'eclettico cadetto ha dominato la gara dei 300 ostacoli, vincendo con il tempo di 41"90. Anche per lui convocazione sicura per la rassegna nazionale. Zanelli ha lanciato il martello a 38,74 metri, aggiudicandosi il secondo posto ai regionali di Parma.

Nella gara degli 80 metri, Adam Gouem è giunto terzo a Forlì con 9.85 e settimo ai regionali di Parma con 10.32 (vento -3.00); Davide Freschi quinto a Forlì con 10"00 negli 80 metri e Cristian Langella settimo a Forlì con 10"47. Nel getto del peso, Ludovico Versari ha lanciato a 9.45 metri, conquistando il sesto posto in regione, replicato nel lancio del disco con la misura di 21,81 metri.

Sofia Bedeschi a Forlì ha vinto gli 80 metri in 10.93, mentre ai regionali di Parma ha chiuso decima con 11"08. Ginevra Martorana a Parma ha lanciato il disco a 17.06 metri, ottenendo l'ottava posizione; nel lancio del giavellotto è giunta undicesima con 22,31 metri, migliorando il proprio personale. A Forlì Arianna Cecchini ha corso gli 80 metri in 11"66, Viola Fabbri in 11"70, Irene Turoni in 11"88. Le stesse atlete, nella gara di salto in lungo hanno saltato tutte oltre i 4 metri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atletica, l'ederina Agnese Lanzi centra l'obiettivo dei campionati Italiani Cadetti

ForlìToday è in caricamento