Martedì, 23 Luglio 2024
Atletica

Atletica leggera, altri titoli per la Libertas ai Campionati regionali. E arriva una storica medaglia d'oro con Chiara Giorgetti

Un weekend di buon auspicio per gli imminenti Italiani Indoor di categoria e che incrementa il nutrito palmares della Libertas Atletica Forlì, giunto in soli 6 anni ad un totale di 38 titoli regionali vinti e 51 medaglie d’argento e bronzo

Modena e Parma hanno assegnato lo scorso weekend ben 66 titoli di campione regionale di atletica leggera nelle categorie allievi, junior e promesse. Gli atleti sono stati suddivisi nei due impianti indoor: salti e mezzofondo al Palaottici di Parma, mentre ostacoli e velocità sono stati organizzati al Palaindoor di Modena. La Libertas Atletica Forlì si è presentata alle 3 competizioni con una squadra ridotta anche per l’approssimarsi degli italiani di categoria del prossimo weekend ad Ancona; tuttavia l’esigua rappresentanza bianco-rossa ha collezionato risultati di rilievo portando i suoi atleti quasi sempre a podio. La partenza è stata col botto: sabato Modena sono arrivate due medaglie d’argento con Fabrizio Caporusso nei 60 metri allievi col tempo di 7.11 e Alexander Bartolini nei 60hs promesse (8.78 in batteria e 8.92 nella finale), mentre Dario Collura si è classificato quinto nei 60hs allievi col tempo di 8”67 in batteria e 8”96 nella finale.

Domenica a Parma exploit del nuovo acquisto Stefano Tisselli che ha doppiato le gare di triplo e salto in alto della categoria promesse, vincendole entrambe rispettivamente con 14,30 e 1,95 metri. Doppia partecipazione anche per un altro saltatore della Libertas, Francesco Blasi che si è aggiudicato il titolo regionale nel triplo allievi con 12,19 metri, classificandosi quarto nel lungo con la misura di 5,81 metri. Ottima gara per Chiara Giorgetti che ha aggiunto al palmares della società e dello sport forlivese, una storica prima medaglia d’oro in una specialità ostica come il salto con l’asta femminile. Buona prova di Margot Versari nei 400 metri allieve che si è classificata settimana col tempo di 69”74.

Mentre i compagni di squadra si contendevano i titoli regionali nell’impianto indoor di Parma, nella vicina pista esterna si è svolta la prima fase dei Campionati Invernale Lanci, che ha consentito agli atleti dei così detti “lanci lunghi” di martello, disco e giavellotto, di preparare la stagione outdoor con la prima gara del 2023. Un tiepido sole ha scaldato gli infreddoliti muscoli dei lanciatori bianco-rossi che non si lasciano intimorire dalle temperature rigide e si piazzano al secondo, terzo e quarto posto nel lancio del giavellotto, rispettivamente Francesco Bertozzi 56,97 metri, Matteo Castelvetro 52,41 metri e Giovanni Benedetti 50,91 metri. Quest’ultimo si è cimentato anche nel lancio del disco ottenendo la seconda posizione con una gittata di 36,82 metri. Un weekend di buon auspicio per gli imminenti Italiani Indoor di categoria e che incrementa il nutrito palmares della Libertas Atletica Forlì, giunto in soli 6 anni ad un totale di 38 titoli regionali vinti e 51 medaglie d’argento e bronzo.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atletica leggera, altri titoli per la Libertas ai Campionati regionali. E arriva una storica medaglia d'oro con Chiara Giorgetti
ForlìToday è in caricamento