rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Calcio a 5

Calcio a 5, per il Forlì male la prima: a Bagnolo una netta sconfitta

Il Forlì è apparso inerme e troppo arrendevole, forse fin troppo brutto per esser vero, che cercherà fin da sabato prossimo all'esordio casalingo contro il Futsal Sassuolo un pronto riscatto

Parte col piede sbagliato la stagione dei galletti che soccombono con un 5-1 che non lascia recriminazioni al cospetto di un Bagnolo coriaceo che nonostante abbia dovuto giocare senza portiere per 50 minuti in virtù del brutto infortunio all'unico portiere disponibile Bianchini, a cui va il più grosso in bocca la lupo per una pronta guarigione, getta il cuore oltre l'ostacolo e mette già la gara in discesa nella prima frazione chiusa in vantaggio sul 4-1 per poi amministrare nella ripresa. Un Forlì invece apparso inerme e troppo arrendevole, forse fin troppo brutto per esser vero, che cercherà fin da sabato prossimo all'esordio casalingo contro il Futsal Sassuolo un pronto riscatto.

La partita

Equilibrio che si sblocca all'8' minuto con Maretti che carambola in rete il vantaggio. Al 10' l'infortunio già citato a Bianchetti coi padroni di casa costretti all'utilizzo del quinto di movimento per tutto il restante di gara. A cavallo della metà della prima frazione il break decisivo dei padroni di casa che allungano sul triplo vantaggio con l'uno due firmato da Marra e Leoni. La reazione forlivese è alquanto sterile e al 27' Muto infierisce ancora firmando il 4-0. Prima del riposo Simone Andrea trova l'1-4 che riaccende qualche flebile speranza ma è solo un fuoco di paglia infatti nella ripresa il copione non cambia con Muto che al 21' segna la sua seconda rete personale per il 5-1 che fa calare il sipario col risultato che non si dilata ulteriormente anche grazie agli interventi di Cassano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5, per il Forlì male la prima: a Bagnolo una netta sconfitta

ForlìToday è in caricamento