Domenica, 14 Luglio 2024
Calcio a 5

Calcio a 5, un altro dei senatori dello spogliatoio forlivese rinnova: è Francesco Vittozzi

Dopo la conferma della guida tecnica il diesse Ghirelli si sta muovendo per le riconferma dei cardini della squadra dando continuità al progetto forlivese ed il fatto che tanti giocatori vestano questa maglia da così tante stagioni consecutivamente è anche la riprova che oltre ai giocatori si sono scelti uomini di valore

Un altro dei senatori dello spogliatoio forlivese rinnova, per Francesco Vittozzi sarà la sesta stagione consecutiva coi galletti, la settima in assoluto. Dopo la conferma della guida tecnica il diesse Ghirelli si sta muovendo per le riconferma dei cardini della squadra dando continuità al progetto forlivese ed il fatto che tanti giocatori vestano questa maglia da così tante stagioni consecutivamente è anche la riprova che oltre ai giocatori si sono scelti uomini di valore: “Non mi stancherò mai di ricordare che fu proprio Francesco il mio primo acquisto quando arrivai qui a Forlì nell’estate del 2018 – racconta il direttore – un leader, in tutto e per tutto. Per lui l’ultima stagione è stata una delle più complicate, chiamato per la seconda volta a recuperare da un grave infortunio ma ancora una volta ci ha piacevolmente stupito tornando ad essere protagonista in campo coi suoi compagni”.

Ma guai a parlare al diesse di riconoscenza: “Sia chiaro a tutti, non tengo Vittozzi solo per senso di appartenenza e gratitudine, lo tengo perché ci ha dimostrato che può dare ancora un contributo importante sul campo, lo reputo un lusso per la categoria a differenza di chi puntualmente ogni estate non perde l’occasione per stare zitto denigrandolo come un giocatore finito e puntualmente viene smentito”. Laterale mancino dalle spiccate doti balistiche Francesco Vittozzi, forlivese classe 1987, debutta nel futsal proprio col Forlì nel lontano 2009 sotto la guida del tecnico carioca Josmael Correa dove esordisce nel campionato cadetto. Dopo un lungo peregrinare tra regionale e cadetteria con le maglie di Gatteo Calcio a 5, Forlimpopoli, Futsal Cesena, Imolese e Santa Sofia, Francesco è rientrato nell’estate del 2018 a Forlì proprio dove la sua storia d’amore col futsal iniziò.

Sembrava una bella storia a lieto fine poi dopo pochi mesi arrivò il grave infortunio, la rottura del crociato nell’autunno 2018, l’intervento ad inizio 2019 e un recupero a tempo di record che gli ha comunque permesso di ripresentarsi a disposizione all’inizio della preparazione della stagione successiva a dimostrazione del temperamento del ragazzo. Sforzi comunque premiati infatti nelle due stagione successive Vittozzi risulta tra i giocatori con più presenze assolute riprendendosi partita dopo partita il suo spazio di rilievo nelle rotazioni forlivesi. Fino al gennaio del 2021 quando la fortuna gli gira ancora le spalle, un nuovo crociato che salta, l’intervento e tutto l’iter riabilitativo con Vittozzi che torna a disposizione di mister Vespignani ad inizio 2023 potendo gioire in campo coi suoi compagni nella vittoria dei play off nazionali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5, un altro dei senatori dello spogliatoio forlivese rinnova: è Francesco Vittozzi
ForlìToday è in caricamento