rotate-mobile
Ciclismo / Meldola

Ciclismo amatoriale, Meldola si congratula con la campionessa del mondo Michela Bergozza

Cavallucci si è complimentato con Michela per questa grande impresa sportiva a nome dell'intera Amministrazione Comunale e di tutta la Città di Meldola

Il sindaco Roberto Cavallucci ha ricevuto in Municipio Michela Bergozza, che ha conquistato nelle settimane scorse, vestendo la maglia dell’Asd Scatenati di Meldola, il titolo di campionessa del mndo di ciclismo amatoriale.  Ad accompagnarla Stefano Laghi, presidente della squadra ciclistica nata a Meldola nel 2010 da amici con la passione per la bicicletta. Michela, atleta fuoriclasse di altissimo valore, si è distinta in questa stagione conquistando, nella sua categoria, prima il titolo di Campionessa Italiana a Belluno e poi quello di Campionessa del Mondo a Trento. 

La corsa per il titolo mondiale, che prevedeva la salita del Monte Bondone e si sviluppava su un percorso di 86.8 km con un dislivello di 2218 metri, è stata dominata dall’inizio alla fine da Michela che a pochi chilometri dal traguardo ha fatto il vuoto giungendo sola sotto lo striscione d’arrivo. Grande l’emozione e la commozione di tutta l’Asd Scatenati nel momento della premiazione quando Michela è salita sul podio vestita con la maglia iridata mentre risuonavano le note dell’inno di Mameli. Cavallucci si è complimentato con Michela per questa grande impresa sportiva a nome dell'intera amministrazione comunale e di tutta la città di Meldola.

Michela Bergozza asd scatenati-2

Un allenamento dell'asd Scatenati

Michela Bergozza podio-2

Il podio mondiale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclismo amatoriale, Meldola si congratula con la campionessa del mondo Michela Bergozza

ForlìToday è in caricamento