rotate-mobile
Atletica

Conto alla rovescia alla Maratona di Forlì. Prima la Notte delle stelle con Yeman Crippa

Tra sabato e domenica la città romagnola vivrà 24 ore di grandi emozioni con due eventi legati a doppia mandata e con finalità molto diverse l’una dall’altra

Ci sarà anche il fresco campione europeo dei 10mila metri, Yeman Crippa, alla 10 chilometri che si disputerà sabato alle 17 nell’ambito della Notte delle stelle. Tra sabato e domenica la città romagnola vivrà 24 ore di grandi emozioni con due eventi - a cura dell'Edera Atletica - legati a doppia mandata e con finalità molto diverse l’una dall’altra. Si comincerà nel pomeriggio di sabato con la prima edizione della Notte delle Stelle. Una kermesse serale sui 10 km per gli uomini e 5 km per le donne che richiamerà alcuni dei maggiori protagonisti degli ultimi Campionati Europei di Monaco di Baviera, in primis quello Yeman Crippa che ha fatto sussultare i cuori con la trionfale rimonta nell’ultimo giro dei 10000 metri, andando a iscrivere il suo nome in un albo d’oro fatto solo di campioni. 

Crippa, che quest’anno ha mostrato la sua grande propensione per le prove su strada stabilendo il record italiano nella mezza maratona e quello europeo sui 5 km, affronterà un altro azzurro medagliato a Monaco, il bronzo dei 3000 siepi Osama Zoghlami e il campione italiano sui 10 km su strada Francesco Guerra, mentre sui 5 chilometri femminili spicca il nome della campionessa continentale sui 3000 siepi, l’albanese Luisa Gega. Ospite d’onore nel corso della serata la campionessa olimpica della 20 chilometri di marcia Antonella Palmisano. La kermesse avrà il suo ritrovo in Piazza Aurelio Saffi con partenza per la gara maschile alle 17, mentre la gara femminile scatterà alle ore 18:15. 

La prova è esclusivamente a invito, un vero spettacolo per cultori dell’atletica che fungerà anche da antipasto alla prima edizione della Maratona di Forlì, un progetto al quale l’Amministrazione Comunale tiene in particolar modo e che si svolgerà domenica 9 ottobre con lo start alle ore 9:00, sempre da Piazza Saffi. Il tracciato di gara è un anello di 21,097 chilometri che i concorrenti dovranno affrontare due volte. Il costo dell’iscrizione è di 40 euro fino al 30 settembre, nell’ultima settimana il prezzo salirà a 50 euro. A tutti gli iscritti andrà una sacca con T-shirt tecnica, medaglia ricordo e altri gadget. Saranno due giorni da vivere intensamente in una città che ha un fulgido passato legato alla corsa, ma che vuole ritornare al centro dell’attenzione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conto alla rovescia alla Maratona di Forlì. Prima la Notte delle stelle con Yeman Crippa

ForlìToday è in caricamento