Lunedì, 15 Luglio 2024
Altro

Padel, Coppa Italia Tpra di doppio misto: dominio forlivese, il Padeltown vola a Roma per le finali nazionali

Sconfitto il Campo Centrale di Forlimpopoli in una bellissima fase finale che ha visto un dominio tutto forlivese: il Padeltown guadagna il pass per le finali nazionali nella Capitale

Dominio forlivese alle finali oro della coppa Italia Powerade di doppio misto di padel Fitp-Tpra, che si sono svolte al Country Club Village di Villanova di Castenaso (BO) domenica 7 luglio. Dopo i campionati provinciali e poi territoriali dei mesi scorsi, le migliori squadre Tpra dell'Emilia-Romagna si sono sfidate alla fase finale. Dopo una battaglia lunga diverse ore, la finalissima ha visto il derby forlivese tra l'Asd Padeltown di Forlì e il Campo Centrale di Forlimpopoli. Vincono i ragazzi del Padeltown capitanati da Helenia Fantini, che così potranno partecipare alla fase nazionale che si svolgerà a Roma nei prossimi mesi.

La formazione del Campo Centrale di Forlimpopoli
I ragazzi e le ragazze del Campo Centrale di Forlimpopoli

Gli incontri

Il Campo Centrale della capitana Simona Massi, affronta nei quarti di finale il Rastignano (BO) e il match termina 2-0 per i forlimpopolesi. Affermazione per Mattia Mazzocoli e Rebecca Rubertelli (7-5, 6-3) contro Pinelli-Bati. Vittoria anche per Roberto Biserni e Nicole Giuntini: 6-1 7-5 (con incredibile recupero da 0-5 nel secondo set) contro Giuseppe Mamo e Sabrina Mamma. In semifinale il Campo Centrale affronta Modena, e qui la pratica si risolve in meno di mezzora. Rubertelli-Bezzi e Biserni-Giuntini lasciano le briciole agli avversari (6-0 6-0 e 6-2 6-2) contro Selmi-Giorgi e Zara-Zunarelli

Il Padeltown sfrutta un 'bye' per accedere direttamente alle semifinali, dove ha affrontato il Beriv Padel Team (Reggio Emilia), che nei quarti aveva sconfitto i padroni di casa del Country Club. Netta affermazione per la coppia formata da Christian Torelli e Federica Ture (6-3, 6-3), mentre più complicato il match di Anna Ravaglia e Daniele Cavallo che hanno la meglio su Penna-Spaggiari solo al long tie break del terzo set (6-3 6-7 10-4). Non si disputa quindi la 'bella' che avrebbe visto scendere in campo Ture-Cavallo.

La finale vede quindi il derby tutto forlivese. Il primo match è senza storia: Torelli-Ture non lasciano scampo a Bezzi-Rubertelli (6-0 6-3). Più equilibrato il secondo incontro, che vede Daniele Cavallo ed Helenia Fantini avere la meglio dopo una battaglia di oltre un'ora di Biserni-Giuntini con il punteggio di 7-6 6-3. Non disputato quindi il terzo e decisivo incontro che avrebbe visto Ture-Cavallo sfidare Mazzocoli-Rubertelli. Il Padeltown guadagna così meritatamente il pass per la finale nazionale a Roma, che si disputerà probabilmente tra settembre e ottobre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Padel, Coppa Italia Tpra di doppio misto: dominio forlivese, il Padeltown vola a Roma per le finali nazionali
ForlìToday è in caricamento