Lunedì, 15 Luglio 2024
Softball

Softball, il Forlì centra lo sweep su Collecchio. Show di Alice Spiotta

Nel campionato di softball, Forlì porta a casa un'altra doppietta. Sul diamante di casa, le romagnole hanno sconfitto due volte il Bertazzoni Collecchio

Nel campionato di softball, Forlì porta a casa un'altra doppietta. Sul diamante di casa, le romagnole hanno sconfitto due volte il Bertazzoni Collecchio. In garauno il divario è stato netto, e la partita è terminata 7-0 con sospensione anticipata per la regola della "manifesta superiorità"; grande invece l'affanno nel match di ripetizione, che Forlì si è aggiudicata 5-4 al primo inning supplementare, recuperando dal 2-4 con cui le ospiti avevano chiuso il proprio turno d'attacco. Sono due punti preziosi per le forlivesi: nel giorno in cui tutte le dirette concorrenti hanno vinto, Cacciamani e compagne mantengono inalterato il proprio margine sulle inseguitrici, e consolidano il terzo posto in classifica che vale l'accesso ai playoff.

Softball, il Forlì centra lo sweep su Collecchio

Prima di prendere la piega definitiva, garauno aveva vissuto su una fase iniziale equilibrata, in cui era stato proprio Collecchio a procurarsi un paio di occasioni per segnare. Al terzo inning, però, Forlì ha iniziato a incontrare bene i lanci del pitcher avversario: una sequenza di valide coronata dal primo fuoricampo in carriera per Alice Spiotta, giovane (classe 2005) Seconda Base delle romagnole, ha dilatato il punteggio fino al 6-0, e al turno successivo è bastata un altra segnatura per far scattare l'interruzione da regolamento. L'attacco di casa ha prodotto un'altra prestazione delle sue (media battuta di .450), e in pedana Cacciamani ha mescolato bene i lanci, peraltro ben aiutata da una difesa perfetta.

Tutt'altra musica in garadue. Forlì è andata subito sotto, ha inseguito per oltre metà incontro, peccando a volte di impazienza, e però ha trovato i due punti del sorpasso al quinto inning, grazie a un'altra magia di Spiotta, protagonista assoluta con il secondo home run di giornata. Malgrado l'ottima giornata dell'americana Sutherlin in pedana di lancio, Collecchio riusciva a pareggiare e a trascinare il confronto alle riprese supplementari. Al loro turno di attacco, le ospiti segnavano due volte e per le romagnole, sotto 2-4, la situazione si faceva parecchio complicata. Ma Forlì metteva in campo lo spirito con cui si è costruita la reputazione di squadra indomabile: dopo aver faticato tutto il tempo contro i lanci dell'americana Main, le ragazze di Juni Francisca trovavano il modo di sfogare la propria potenza di fuoco: doppi di Vigna e Ricchi, base a Cacciamani, singolo di Veronica Onofri, e valida finale a basi piene di Noemi Cortesi per il punto del definitivo 5-4.

Nelle altre partite, tutte doppiette delle formazioni di testa. Saronno ha vinto due volte per "manifesta" con Macerata, e altrettanto ha fatto Bollate con Sesto Fiorentino. Delle due squadre che invece tallonano Forlì, anche Pianoro ha chiuso due volte in anticipo con Castelfranco, così come è stata netta la doppietta di Caronno su Parma, seppur meno esplosiva nei connotati.

Resta da disputare una giornata, in cui le romagnole saranno impegnate in trasferta a Castelfranco: poi il campionato osserverà un mese di sosta per far spazio agli impegni della Nazionale, e riprenderà a fine luglio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Softball, il Forlì centra lo sweep su Collecchio. Show di Alice Spiotta
ForlìToday è in caricamento