rotate-mobile
Altro

Ginnastica ritmica, specialità Gold: due nuove vicecampionesse nazionali per la Gymnica 96

Il weekend scorso infatti si è svolto a Foligno il Campionato Nazionale Specialità Gold Junior e Senior

Gymnica 96, la società di ginnastica ritmica di Forlì, ha due nuove vicecampionesse nazionali di Specialità Gold tra le sue fila. Il team formato da Emma Pantini, Arianna Benini e le gemelle Martina e Sofia Minotti hanno centrato l'ambizioso obiettivo di entrare tutte nella finalissima delle migliori otto ginnaste d'Italia. Il weekend scorso infatti si è svolto a Foligno il Campionato Nazionale Specialità Gold Junior e Senior, che ha visto primeggiare tutte le ginnaste della prestigiosa società cittadina che si sono presentate preparate e convinte dimostrando grandi doti e capacità nel maneggio dei piccoli attrezzi cerchio, palla, clavette e nastro .

La prima protagonista è stata la veterana Pantini, Senior 2005, che ha conquistato uno straordinario argento alla palla con un punteggio stratosferico di 20,150. Dopo essere entrata nella finale delle migliori otto nonostante un brutto errore, Emma detta "Bambi" per la sua dolcezza ma anche per la sua forza, ha deciso di guadagnarsi il podio con una prestazione esaltante che per un soffio non le basta per l'oro. Una escalation di successi per lei in questo anno che le ha regalato grandi soddisfazioni e conferme personali. Coinvolgente ed espressiva, regala colpi di grande maestria e destrezza che ne fanno una ginnasta amata anche dalle giurie e dal pubblico.

Non da meno la sua compagna Minotti, Junior 2007 che sul podio ci è salita ben due volte. Uscendo dalle qualificazioni con il miglior punteggio sia alle clavette (18,550) che al nastro (15,850), è terminata seconda per soli 0,10 e terza, guadagnandosi uno storico argento alle clavette e il bronzo al nastro. Il coronamento di un percorso sportivo che le ha permesso questo bellissimo risultato frutto di grande impegno e passione. Passione condivisa con l'inseparabile gemella Sofia, anche lei ginnasta di altissimo livello, che ha centrato le finali al cerchio e alle clavette. Quarto posto in classifica alle clavette e settima posizione al nastro. Che carisma queste atlete! Grintose e determinate proprio come bisogna essere in queste grandi occasioni.

E cosa dire della meravigliosa Benini, classe 2006, che ha vissuto da protagonista la gara con la palla tra le junior, uscendo dalle qualificazioni con il punteggio di 17,700, disputando la finalissima da ginnasta esperta, regalando come è sempre nel suo stile una esecuzione elegante e fluida. In finale ha miglioratoulteriormente la sua prestazione, ma non le è bastato: per soli 0,25 non è salita su un podio che era decisamente alla sua portata. Un pò di rammarico per il nastro invece che a causa di un brutto errore le è valso un punteggio che fino all'ultimo ha dato l'illusione di poter collocare la ginnasta in finale. Ha chiuso in ottava posizione parimerito, senza accedere alla finale perchè la nota di esecuzione è stata la più bassa.

Molto soddisfatti l'allenatrice Chiara Domeniconi, che ha sempre preparato queste ragazze con costanza e dedizione, presidente Matteo Bartolini, grande sostegno della società. "Dopo due anni di gare a porte chiuse, i tifosi e gli accompagnatori che hanno seguito la gara, festeggiano così il ritorno sugli spalti post pamdemia. Bellissimo, in questo sport, l'empatia tra pubblico sulle gradinate, ginnaste e tecniche sul parterre e finalmente abbiamo potuto rivivere tutto questo con una soddisfazione immensa - affermano Domeniconi e Bartolini -. Soddisfazione non solo per il risultato della gara, ma perchè questo è merito di tutti quelli che hanno continuato a seguire Gymnica'96 e appoggiato le ginnaste nonostante le difficoltà a partire dalle famiglie. Sempre un infinito grazie a chi non smette di credere nei valori dello sport che sono prima di tutto saper creare legami forti che aiutano nel momento del bisogno". Prossimo impegno per Gymnica'96 è il Campionato di serie B in programma a febbraio.

Gymnica-96-foligno-2Gymnica-96-foligno-2Gymnica-96-foligno-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ginnastica ritmica, specialità Gold: due nuove vicecampionesse nazionali per la Gymnica 96

ForlìToday è in caricamento