Venerdì, 15 Ottobre 2021
Altro

F3, Matteo Nannini ha fretta di dimenticare Spa: "A Zandvoort la parola d'ordine è riscatto"

Le prove libere si disputeranno nella giornata di venerdì a partire dalle 10.05, mentre le qualifiche avranno inizio alle 13.50

Matteo Nannini cerca il riscatto dopo la parentesi negativa dello scorso fine settimana a Spa, dove non ha raccimolato nemmeno un punto. Questo weekend i ragazzi della Formula 3 saranno impegnati per il penultimo atto del campionato, il Gran Premio d'Olanda, sul tracciato di Zandvoort. Si tratta di un tracciato completamente nuovo per il talento del team Hwa RaceLab, percorso solo al simulatore nelle sessioni di preparazione.

"La pista è nuova, anche se so che altri piloti hanno già avuto l'occasione di girarci - esordisce il vincitore di Gara 2 del Gran Premio d'Ungheria a Budapest il 31 luglio scorso -. Di solito mi adatto rapidamente alle piste che non conosco e qui sarà molto importante, avendo solo 45 minuti di prove libere a disposizione". Un fattore fondamentale sarà essere competitivi in qualifica, date le limitate opportunità di sorpasso sul circuito olandese: "Penso che dovremmo pensare a qualificarci bene, perché la posizione di partenza condizionerà fortemente l'esito di tutto il weekend. L'obiettivo è quindi stare sempre nei primi 12 per ambire a un buon risultato da subito".

Le prove libere si disputeranno nella giornata di venerdì a partire dalle 10.05, mentre le qualifiche avranno inizio alle 13.50. Le due manche del sabato scatteranno rispettivamente alle 10.35 e alle 17.55, Gara-3 si svolgerà invece domenica mattina dalle 10.45.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

F3, Matteo Nannini ha fretta di dimenticare Spa: "A Zandvoort la parola d'ordine è riscatto"

ForlìToday è in caricamento