Lunedì, 20 Settembre 2021
Altro

L'ex chiesa di San Giacomo ospiterà la "Hall of fame" del Pugilato italiano

La serata sarà condotta da Davide Novelli, giornalista sportivo Rai specializzato nel pugilato

Sarà Forlì a ospitare l’edizione 2021 della "Hall of fame" del Pugilato italiano, appuntamento prestigioso per il mondo della box nazionale ideato e realizzato da boxeringweb.net. La serata di gala, nel corso della quale saranno premiati gli esponenti più significativi della “noble art” (nell’albo d’oro figurano campioni di rango assoluto come Carnera, Oliva, Benvenuti, Damiani, Rosi, Maurizio Stecca e la nostra Simona Galassi), si svolgerà il 30 ottobre nella cornice dell’ex chiesa di San Giacomo, presso i Musei San Domenico.

La serata sarà condotta da Davide Novelli, giornalista sportivo Rai specializzato nel pugilato. Insieme a lui sarà presente Dario Torromeo, già capo redattore del Corriere dello Sport, inviato in dieci olimpiadi e autori di numerosi libri di boxe. Ospite d'onore sarà Roberto Cammarelle, vincitore di medaglie olimpiche (Oro, argento e bronco) e allenatore federale. "Nel corso della serata - ricorda il vicesindaco con delega allo Sport, Daniele Mezzacapo - verranno premiati Cleto Locatelli (titolo europeo nel 1932 e nel 1933), Loris Stecca (campione del mondo nel 1984), Duilio Loi (campione del mondo nel 1960), Patrizio Sumbu Kalambay (Campione del mondo nel 1987 e 1989) e Alessandro Duran (campione mondiale nel 1987)".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ex chiesa di San Giacomo ospiterà la "Hall of fame" del Pugilato italiano

ForlìToday è in caricamento