Domenica, 14 Luglio 2024
Automobilismo

Il Vincenzo Sospiri Racing conquista Le Mans e timbra la gara numero 200 del Lamborghini Super Trofeo Europa: trionfo con Michelotto

La 200esima gara del Lamborghini Super Trofeo Europa che si è disputata giovedì rappresenta un traguardo importante per Lamborghini Squadra Corse, che ha introdotto il campionato monomarca nel 2009

È un incontro con la storia, quello del Lamborghini Super Trofeo Europa, che nella stessa settimana della 24 Ore è approdato per la prima volta a Le Mans per il terzo dei sei doppi appuntamenti della stagione. Sul circuito de la Sarthe, dove nel 1996 prese il via il Super Sport Trophy (trofeo monomarca della Lamborghini riservato alle Diablo SV-R e disputato poco meno di un trentennio fa), il campionato che vede oggi protagoniste le Huracán Super Trofeo EVO2 ha celebrato con uno schieramento di oltre 50 vetture il traguardo delle 200 gare. In Francia il monomarca continentale si è presentato al giro di boa con un totale di 82 piloti e 51 equipaggi al via (21 le vetture presenti nella Pro). In una gara ricca di colpi di scena, è il Vincenzo Sospiri Racing di Forlì a trionfare con Mattia Michelotto, al primo successo stagionale, precedendo il duo del Target Racing Oliver Söderström e Largim Ali e la coppia del team Schumacher Clrt Simon Gachet e Simon Tirman. Ma il team di Sospiri festeggia anche il secondo posto nella categoria ProAm con Andrea Frassineti e Ignazio Zanon (vincitori a Spa), preceduti da Anthony Nahra e Dimitri Enjalbert. Nella categoria Am secondo posto per Piergiacomo Randazzo e Stephane Tribaudini. Sabato alle 9.15 era in programma Gara 2, poi cancellata per motivi di sicurezza dopo le problematiche viste giovedì sugli pneumatici. 

Lamborghini Super Trofeo Europa, gara 1 a Le Mans (foto di Mattia Arfelli)

La 200esima gara del Lamborghini Super Trofeo Europa che si è disputata giovedì rappresenta un traguardo importante per Lamborghini Squadra Corse, che ha introdotto il campionato monomarca nel 2009. Dalla gara inaugurale che si è disputata sulla pista di Adria, la serie riservata alle vetture della Casa di Sant'Agata Bolognese si è evoluta, utilizzando differenti modelli di vetture. La prima è stata la Lamborghini Gallardo Super Trofeo, impiegata fino al 2012. Dal 2013 al 2015 è stata utilizzata la Lamborghini Gallardo LP 570-4 Super Trofeo. Nel 2015 ha fatto inoltre il suo debutto la Lamborghini Huracán LP 620-2 Super Trofeo, protagonista anche nel corso delle due successive stagioni. Dal 2018 e fino al 2021 è stata impiegata la Lamborghini Huracán Super Trofeo EVO. Nel 2022 ha esordito infine la Lamborghini Huracán Super Trofeo EVO2, che è il modello tuttora impiegato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Vincenzo Sospiri Racing conquista Le Mans e timbra la gara numero 200 del Lamborghini Super Trofeo Europa: trionfo con Michelotto
ForlìToday è in caricamento