rotate-mobile
Altro

MotoGp, Valencia manda in archivio il 2021. E Dovizioso guarda già avanti

Dai test infatti Dovizioso avrà a disposizione la base di quella che sarà la M1 del 2022

Domenica va in archivio il 2021 del Motomondiale. Al Ricardo Tormo di Valencia si disputerà il Gran Premio della Comunità Valenciana, che chiuderà la carriera di Valentino Rossi dopo 26 anni e nove titoli mondiali, ma i riflettori saranno puntati anche su Andrea Dovizioso, che si presenterà all'appuntamento con l'obiettivo di finire in zona punti e continuare con i progressi in sella alla M1 del team Petronas in vista della prossima stagione.

"Spero di continuare ad adattarmi maggiormente alla moto, dato che abbiamo fatto dei piccoli passi in avanti a Portimão - esordisce il forlivese -. Sarà importante continuare a lavorare nella giusta direzione per concludere al meglio la stagione. Il mio obiettivo principale sarà quello di acquisire maggiore confidenza con la moto ed è molto importante farlo prima della fine della stagione. Anche se contento di esser tornato in sella, sono felice di finire la stagione, spero con qualche punto in più, perché non vedo l'ora di iniziare quella del 2022". Dai test infatti Dovizioso avrà a disposizione la base di quella che sarà la M1 della prossima stagionale, con la quale, si auspica, potrà tornare a competere per le posizioni che contano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MotoGp, Valencia manda in archivio il 2021. E Dovizioso guarda già avanti

ForlìToday è in caricamento