rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Nuoto

Nuoto, il Rari Nantes Romagna brilla con tante medaglie alle finali regionali di Riccione

Sono stati conquistati altri tre tempi limite per i campionati italiani giovanili di aprile

Durante lo scorso weekend Rari Nantes Romagna ha brillato, con tante medaglie vinte e riscontri cronometrici di rilievo, alle finali regionali di Riccione. Sono stati conquistati altri tre tempi limite per i campionati italiani giovanili di aprile: Andrea Urbini (2008), vincendo due argenti, stacca il pass tricolore sia nei 100 dorso (per la cat. R1) col tempo di 1'00"08, sia nei 200 dorso, che nuota in 2'10" 22; miglioramenti per Andrea anche nei 200 stile libero, dove arriva 9° in classifica e nei 50 stile libero, dove si posiziona 7°. 

Anche Giovanni Samorì (2008), già qualificato agli italiani per i 100 e 200 farfalla, si migliora ulteriormente di ben 7 secondi nei 200 misti (cat. R1) e, con il tempo di 2'13"25, vince il bronzo e ottiene il pass tricolore anche in questa difficile distanza. Ottima performance poi per il giovanissimo Thomas Lazzarini (2009) che sempre sulla distanza del 200 misti (cat. R14) ottiene, con il tempo di 2'18"89, uno splendido argento ad appena qualche decimo dal pass tricolore; oltre a questo conquista altri due argenti, con altrettanti personal best, sia nei 400 misti, col tempo di 4'57"3, sia nei 100 rana, che nuota in 1'11"2: una notevole crescita atletica e tecnica per il giovanissimo Thomas.

Arriva invece ad un soffio dal podio Riccardo Ravaioli (2006), che nuota splendidamente, migliorandosi tantissimo, nei 50 farfalla (cat. Junior 1) in 25"98 e nei 100 dorso in 59"38, arrivando 4°, a pochissimi centesimi dal 3°; Così come Giulia Morgagni (2008), anche lei 4° nei 50 stile libero, che nuota in 27"72. Sono stati poi tantissimi i personal best ottenuti in questi due giorni di finali dai ragazzi di Rari Nantes Romagna, a dimostrazione dell’ottimo lavoro svolto in vasca dagli allenatori che hanno centrato in pieno il periodo di miglior performance; tra coloro che si sono migliorati sensibilmente citiamo Diego Gatta (2008), 5° nei 400 misti e 9° nei 200 misti; Sofia Ravaioli (2006), 6° nei 1500 Cadetti; Giulia Franco (2003), 6° nei 400 misti; poi tanti altri personal best stagionali per Giusy Belperio, Luce Lodovichetti, Andrea Caggia e Alice Rondoni. 

Infine è da segnalare la significativa crescita della performance dei giovani atleti nelle staffette: nella 4x100 stile libero cat. Ragazzi, i maschi sono arrivati ottavi con Urbini, Samorì, Bartolini e Gatta; nella 4x200 stile libero cat. Junior, le femmine raggiungono il 7° posto con Belperio, Morgagni, Sirri e Lodovichetti e nella 4x200 stile libero cat. Senior, sempre le femmine sono arrivate 5° con Ravaioli, De Carolis, Pedulli e Franco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuoto, il Rari Nantes Romagna brilla con tante medaglie alle finali regionali di Riccione

ForlìToday è in caricamento