rotate-mobile
Nuoto sincronizzato

Nuoto sincronizzato, le atlete dell'Accadueo Forlì tornano in vasca e si tingono subito di oro

La prima gara del campionato regionale Uisp ha visto le atlete dell'Accadueo Forlì protagoniste, portando a casa le medaglie più importanti

Dopo due anni di pandemia, le atlete del nuoto sincronizzato sono tornate a gareggiare a Forlì. La prima gara del campionato regionale Uisp ha visto le atlete dell'Accadueo Forlì protagoniste, portando a casa le medaglie più importanti con l'oro di Giorgia Mambelli e il bronzo di Teresa Chiadini nel singolo, l'oro nel doppio per la coppia Virginia Perini-Boschi Elisa e l'argento nell'esercizio di squadra categoria Ragazze (13-15 anni). Per la categoriaAssolute (18-19 anni), ha conquistato il gradino più alto del podio la coppia forlivese composta da Matilde Bandini e Diana Baldacci.

Si dicono "molto soddisfatte" le allenatrici Giulia Gardelli, Anita Chiadini e il presidente Rossi Mattia: "Dopo due anni veramente difficili vissuti nell' incertezza, dove abbiamo fatto l' impossibile per permettere alle nostre atlete di allenarsi con l' intento di dare a queste ragazze un minimo di normalità e di socialità, ê bello vederle emozionate e ripagate degli sforzi e dell' impegno profuso in allenamento, dimostrando che siamo una delle squadre da battere. L'obiettivo della stagione è affermarsi ai Campionati Italiani che si terranno nel mese di aprile".

accadueo-forli-gara-febbraio-2022-2accadueo-forli-gara-febbraio-2022-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuoto sincronizzato, le atlete dell'Accadueo Forlì tornano in vasca e si tingono subito di oro

ForlìToday è in caricamento