rotate-mobile
Altro Bertinoro

Calcio a 5, la Pol 1980 ne fa 7 a domicilio al fanalino di coda Sassoleone

Mai in difficoltà il team romagnolo, sempre sul pezzo e con poche possibilità per gli avversari che hanno dovuto soccombere fin da subito

La Pol 1980 torna a fare punti importanti, e li fa per la prima volta lontano dalle mura amiche, battendo nettamente il fanalino di coda Sassoleone. Match controllato dall’inizio da parte dei ragazzi forlivesi. Mai in difficoltà il team romagnolo, sempre sul pezzo e con poche possibilità per gli avversari che hanno dovuto soccombere fin da subito. Sugli scudi Galinucci che ha timbrato 3 volte il cartellino.

La partita

Si parte con i padroni di casa velocemente a quota 4 falli, quindi costretti ad allentare marcature e pressione per evitare l’arrivo dei tiri liberi, dove fino ad ora Cimmarrusti non ha perdonato gli avversari. Nei primi 30 minuti di gioco la Pol mette subito in chiaro la sua voglia di portare a casa il bottino pieno, e con Cimmarrusti al 7° apre le marcature, seguito a ruota da Flamminj e Cangini. Il Sassoleone prova a tornare in partita accorciando al 28° il punteggio, ma ci pensa Galinucci a ristabilire le distanze prima del triplice fischio che sancisce la fine della prima frazione di gioco.

Nel secondo tempo i ragazzi di mr Gottuso non mollano la presa e sportano sul 5-1 con Castorri al 10°, dopo 2 minuti gli avversari si riportano a -3 lunghezze, ma è solo un lampo prima che di nuovo Galinucci sigli in 2 minuti i 2 gol che chiudono definitivamente la gara fissando il punteggio sul 7-2. L’allenatore della Pol 1980 a quel punti fa girare il team dando spazio a chi ha visto meno il campo fino ad ora, con l’esordio di Poni in porta al 24° e di N'guessan e Bravi tra i giocatori di movimento.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5, la Pol 1980 ne fa 7 a domicilio al fanalino di coda Sassoleone

ForlìToday è in caricamento