rotate-mobile
Il riconoscimento / Santa Sofia

Premio Sportilia, si arricchisce la platea degli ospiti: riconoscimenti per Patrizio Oliva e Salvatore Bagni

Per il memorial Bellini (riservato ai santasofiesi) il riconoscimento è assegnato a Eugenio Liverani uno de maggiori scenografi italiani

È ormai completo il cast della 24esima edizione del Premio Sportilia che avrà luogo nella serata del 16 luglio a Santa Sofia. Ai già precedentemente annunciati (il grande dirigente Adriano Galliani, la Rettrice dell’Università La Sapienza di Roma Antonella Polimeni, la grande figura femminile della Cultura Vittoria Cappelli), saliranno sul palco a ritirare il prestigioso riconoscimento l’ex grande calciatore dell’Inter, del Napoli e della Nazionale Salvatore Bagni; uno dei più grandi pugili della storia, campione d’Europa, del mondo e oro olimpico Patrizio Oliva; il carabiniere di origine marocchina Rachid Berradi, ex mezzofondista, campione europeo, finalista alle olimpiadi di Sidney, 6 volte medaglia d’oro ai campionati italiani, insignito dal presidente Sergio Mattarella Cavaliere della Repubblica per gli impegni nel sociale.

Per il memorial Bellini (riservato ai santasofiesi) il riconoscimento è assegnato a Eugenio Liverani uno de maggiori scenografi italiani. Per il memorial L. Foglietta salirà sul palco a ritirare il premio il giornalista Michele Brambilla, già vice direttore di Libero, del Giornale, della Stampa e attualmente direttore de Il Resto del Carlino. Infine, la squadra femminile Softball vincitrice quest’anno del Campionato Italiano e della coppa dei campioni. Mancano all’appello i 4 arbitri di calcio che verranno selezionati al termine del Campionato. Come sempre condurrà la serata sarà il giornalista affiancato da Simona Branchetti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premio Sportilia, si arricchisce la platea degli ospiti: riconoscimenti per Patrizio Oliva e Salvatore Bagni

ForlìToday è in caricamento