rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Rugby

Rugby, un Forlì troppo nervoso cede nella prima di campionato: "Faremo tesoro degli errori"

Domenica prossima, all'Inferno Monti, sarà la volta del Faenza ed i forlivesi sono chiamati ad un pronto riscatto

Si conclude con una sconfitta e tanto rammarico la prima partita stagionale dell'Er Lux Rf79. A Parma la giovane compagine forlivese paga il troppo nervosismo che per tutto l'incontro ha accompagnato i ragazzi di coach Savini e la tensione gioca brutti scherzi ai biancorossi come dimostrano i quattro cartellini gialli ed il cartellino rosso sventolati in faccia ai biancorossi dal direttore di gara.

La squadra padrone di casa si dimostra solida e organizzata e riesce a mettere ripetutamente in difficoltà i biancorossi con un gioco semplice ed ordinato e, grazie anche ad una difesa dura e solida, riesce a ribaltare il punteggio nella seconda frazione di gioco. A nulla servono le tre mete biancorosse di Ancona, Roncuzzi e Prata ed i sette punti al piede di capitan Marzocchi che non consentono agli Aquilotti di guadagnare alcun punto di bonus in classifica. 

"Abbiamo fatto tutto da soli, innervosendoci oltre misura e discutendo in campo fra noi - esordisce Savini -. Diciamo che è venuto a mancare il concetto di squadra ed ognuno ha pensato bene di cercare di risolvere il match per conto proprio senza pensare al gioco collettivo. Ci sono stati tanti ottimi spunti, ma purtroppo la disciplina è stata il nostro tallone d'Achille".

"Faremo tesoro di questa lezione e affronteremo il prossimo incontro con un atteggiamento diverso", prosegue il coach che, nonostante le ottime cose messe in campo a sprazzi, non riesce a vedere il bicchiere mezzo pieno: "Dispiace perchè il Parma è una bella squadra e ben organizzata, ma avremmo potuto e dovuto impensierirla molto di più. Ora testa bassa e lavorare pensando al prossimo match". Domenica, all'Inferno Monti, sarà la volta del Faenza ed i forlivesi sono chiamati ad un pronto riscatto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby, un Forlì troppo nervoso cede nella prima di campionato: "Faremo tesoro degli errori"

ForlìToday è in caricamento