rotate-mobile
Softball

Softball, la Poderi dal Nespoli alla ricerca della doppia vittoria che manca da un mese. E ritrova Vigna

Vigna tornerà ad aprire anche l'ordine di battuta della Poderi dal Nespoli, come la scorsa stagione, e tatticamente è una variazione significativa

La serie A1 di softball è arrivata al quinto turno di Intergirone. La Poderi dal Nespoli gioca di nuovo sul diamante del polisportivo "Buscherini" e va in cerca di un doppio successo che per tutto il mese di maggio non è riuscita a trovare: l'ultimo 2-0 forlivese risale al 30 aprile, match con Castelfranco, e nei tre incontri successivi la formazione romagnola ha messo assieme un bilancio di 2-4. L'avversario da superare è Collecchio, squadra che vale più della sua classifica (quarto nel girone A), che viene da quattro vittorie consecutive, e che quindi è tutto fuorché un impegno comodo.

Forlì avrà un fattore in più. Dopo la parentesi americana, torna in squadra Laura Vigna, incoronata campionessa del torneo Njcaa - 1a Divisione con il junior college di Florida Southwestern. L'esterno forlivese è stata un elemento del tutto decisivo nella conquista del trofeo, protagonista nei quarti di finale con il fuoricampo che ha risolto la partita, titolare e lead off indiscusso nel junior college campione Njcaa. Vigna tornerà ad aprire anche l'ordine di battuta della Poderi dal Nespoli, come la scorsa stagione, e tatticamente è una variazione significativa.

Dopo che anche Mambelli ha guarito la caviglia infortunata ed è tornata in campo, ormai manca solo il rientro di Gasparotto per vedere il volto definitivo della Forlì edizione 2022. E c'è la novità dell'ultima ora: per le due partite successive, contro Bollate e Parma, alla Poderi dal Nespoli si aggiungerà Alexia Lacatena, lanciatrice Italoamericana della Nazionale che arriva dal Caserta con la formula del prestito gratuito.

Garauno si gioca alle 17, garadue mezz'ora dopo. Per Forlì i lanciatori designati sono Cacciamani, Goodman e Onofri, Collecchio invece è solito fare una staffetta nella partita "italiana" (Melegari partente, rilievo di Tagliavini), mentre la pedana straniera è affidata alla confermata Paulson, solido pitcher senza cifre eclatanti ma anche con pochi punti deboli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Softball, la Poderi dal Nespoli alla ricerca della doppia vittoria che manca da un mese. E ritrova Vigna

ForlìToday è in caricamento