rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Altro

Tennis, sorpresa al Challenger Città di Forlì 2: l'ungherese Piros elimina Pospisil

Sabato le semifinali di singolare e la finale di doppio tra Doumbia-Reboul (Francia) e Mejia (Colombia)-Ritschard (Usa)

L’ungherese Zsombor Piros è il protagonista della terz'ultima giornata del Challenger Città di Forlì 2 al Tennis Club Villa Carpena. Piros, da anni nel giro della Coppa Davis del suo Paese, ha battuto a sorpresa la testa di serie numero 1, il canadese Vasek Pospisil, in due set e in 2h15’ di gioco molto combattuto, 7-6 (7-3) 7-6 (7-3).

Negli altri quarti, bella prova del britannico Jack Draper, testa di serie numero 8, che ha battuto l’americano Alexander Ritschard, in rimonta, 3-6 7-5 6-3; in semifinale Draper troverà proprio Piros. In semifinale vola anche il sorprendente bulgaro proveniente dalle qualificazioni, Adrian Andreev, che ha piegato il francese Evan Furness, 7-6 4-6 6-3.

Nel torneo di doppio, sabato la finale per il titolo. Si affrontano i francesi Doumbia-Reboul, che hanno battuto in semifinale l’ucraino Manafov e il russo Tiurnev, 6-4 6-4, e la coppia formata dal colombiano Meija e dall’americano Ritschard, che ha eliminato in semifinale il giapponese Uchida e Tung-Lin Wu di Taipei, 6-4 6-2. La finale è in programma alle 13, prima delle semifinali di singolare che inizieranno alle 15.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis, sorpresa al Challenger Città di Forlì 2: l'ungherese Piros elimina Pospisil

ForlìToday è in caricamento