menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Andrea Dovizioso diventa "Ambasciatore dello Sport Città di Forlì": "Un campione genuino"

La consegna del riconoscimento all'ex campione del mondo 125cc e tre volte vice iridato in MotoGp è avvenuta lunedì pomeriggio in occasione del Consiglio comunale

Andrea Dovizioso diventa "Ambasciatore dello Sport Città di Forlì". La consegna del riconoscimento all'ex campione del mondo 125cc e tre volte vice iridato in MotoGp è avvenuta lunedì pomeriggio in occasione del Consiglio comunale. "E' uno dei vanti di Forlì, ci va vivere tante emozioni e ci fa conoscere in tutto il mondo - ha esordito il sindaco, Gian Luca Zattini -. E' per noi un grande onore consegnargli il riconoscimento; vogliamo che sia la nostra bandiera nel rappresentare lo sport forlivese nel mondo. Corre con una moto italiana, corre per Forlì ed è uno sportivo che portiamo nel cuore. Arriva da tre anni magici e sfortuna vuole che ci sia davanti a lui un mostro (Marc Marquez, ndr) con una moto incredibile, ma Andrea ci fa sognare".

VIDEO - La cerimonia in Consiglio comunale

"E' per noi un grandissimo onore consegnare il riconoscimento di "Ambasciatore dello Sport" a Dovizioso - ha fatto eco il vicesindaco, con delega allo Sport, Daniele Mezzacapo -. In questi anni ha portato il nome di Forlì e il tricolore nei circuiti più importanti del mondo, testimoniando al livello altissimo il valore dello sport e che il carattere della Romagna e della nostra città, grazie alla professionalità, alla bravura e ad un comportamento sempre ispirato da etica, correttezza e sobrietà. La tenacia, il senso del dovere e lo spirito di sacrificio hanno caratterizzato tutto il suo straordinario percorso sportivo. Grazie di essere una bandiera di Forlì e di portare in alto la bandiera della nostra città in tutto il mondo".

Dovizioso domenica ha partecipato ad una gara di beneficienza di motocross al Circuito MX Rivarolo Mantovano, la Motocross For Love: "In Gara 2 sono caduto e mi sono tagliato la lingua", ha confessato, ricevendo il premio da una persona speciale per il ducatista, il 15enne Pietro Battistini, anche lui grande appassionato di motociclismo e anche lui in gara alla kermesse di solidarietà della giornata dell'Immacolata con i colori del Ten Bota Team. "E' con tanto affetto che ti ringraziamo. Nonostante il successo rimane un romagnolo doc, semplice e genuino", ha ribadito il primo cittadino.

dovizioso ambasciatore sport 2-2

dovizioso ambasciatore sport 3-2-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento