menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dovizioso si autoelimina ad Aragon: "Che mazzata"

E' durato poche centinaia di metri il Gran Premio di Aragon di Andrea Dovizioso. Il portacolori della Repsol Honda è scivolato, dovendo dire addio alle chance di podio. “Sono dispiaciuto per il campionato", ha affermato

E' durato poche centinaia di metri il Gran Premio di Aragon di Andrea Dovizioso. Il portacolori della Repsol Honda è scivolato, dovendo dire addio alle chance di podio. “Sono dispiaciuto per il campionato e per il team perchè potevamo giocarci il podio dato che eravamo i terzi più veloci in pista – ha esordito il forlivese -. Si spinge e lavora tanto per tutto il fine settimana, poi un banale errore ha compromesso quanto fatto nel weekend”.

Dovizioso ha spiegato l'errore: “Non sono partito bene. Poi in fase di sorpasso il peso si è concentrato tutto sul davanti e probabilmente la gomma era ancora fredda. Mi si è chiusa e sono finito a terra”. Uno zero che mette a rischio il terzo posto in campionato, con Dani Pedrosa che ha recuperato venti punti in un sol colpo: “Potevamo recuperare punti su Lorenzo. Volevamo il podio. E' una bella mazzatta”, ha concluso.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento