menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

MotoGp in Malesia, Dovizioso a quasi 2" da Pedrosa: "Con poco grip soffriamo"

Nono tempo e quasi due secondi di ritardo dalla migliore prestazione realizzata dalla Repsol Honda di Dani Pedrosa. Ha faticato, e non poco, Andrea Dovizioso nella prima giornata di prove libere del Gran Premio della Malesia

Nono tempo e quasi due secondi di ritardo dalla migliore prestazione realizzata dalla Repsol Honda di Dani Pedrosa. Ha faticato, e non poco, Andrea Dovizioso nella prima giornata di prove libere del Gran Premio della Malesia, 14esimo round del Motomondiale. "Era importante entrare nei primi dieci, e sono riuscito a farlo completando il turno utilizzando una gomma sola, a differenza di altri piloti, quindi questo è positivo", esordisce Dovizioso.

Quanto al distacco, "il gap con i primi è più grande, ma è normale - ha spiegato il pilota di Forlì -. C’è poco grip, la gomma cala molto e noi soffriamo un pochino di più". A condizionare il programma di lavoro le condizioni atmosferiche incerte: "La pista di Sepang è tutta particolare; quando si asciuga, anche se rimangono delle chiazze di acqua, si riesce a fare dei buoni tempi, e infatti Pedrosa ha fatto un gran tempo. Certo magari la gomma non lavora benissimo e si consuma un po’ di più, ma si può girare forte.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento