rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Sport

MotoGp, Lorenzo in pole. Male Dovizioso. E a Misano è sold out: biglietti finiti

Le casse del Marco Simoncelli resteranno chiuse poiché sono stati venduti tutti i biglietti fisicamente disponibili. E' possibile acquistare gli ultimi tagliandi solo online

E' deluso il volto di Andrea Dovizioso dopo le qualifiche del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, 13esimo round del Motomondiale, che lo vedrà scattare dall'ottava posizione. "Peccato, ma non ho fatto un giro perfetto - ha esordito il portacolori della Ducati -. Avremmo potuto centrare  sicuramente la quarta o la quinta posizione e mi dispiace, perché la seconda fila sarebbe stata importante. Però siamo riusciti a migliorare le nostre prestazioni nelle ultime libere in configurazione gara e quindi, con una buona partenza, potremo essere competitivi".

La pole positiom, con il nuovo record della pista, è andata a Jorge Lorenzo col crono di 1:32.146, precedendo di 106 millesimi il connazionale Marc Marquez e di 212 il leader della classifica Valentino Rossi (Yamaha). Quarto piazzamento per la Honda di Dani Pedrosa. Ottimo ed inatteso risultato per Michele Pirro che ha concluso le qualifiche con il quinto tempo (1'32.736) davanti alla Yamaha del britannico Bradley Smith (Yamaha). Quella di domenica si annuncia un'edizione memorabile per il Misano World Circuit.

Le casse del Marco Simoncelli resteranno chiuse poiché sono stati venduti tutti i biglietti fisicamente disponibili. E’ possibile acquistare gli ultimi tagliandi solo online presso i canali autorizzati sul sito www.misanocircuit.com o sul circuito TicketOne, dove comunque ne rimangono pochissimi disponibili. “Grazie a tutti i fans del motociclismo – commenta Luca Colaiacovo, presidente di Santa Monica SpA – abbiamo raggiunto un successo sensazionale e storico per il nostro impianto, frutto di un lavoro ben fatto dai promotori e soprattutto dei risultati straordinari dei piloti italiani, in particolare quelli della Riders’ Land. Abbiamo deciso di fermare le vendite anche per consentire una fruizione corretta dello spettacolo, implementata anche con un maggior numero di maxischermi, per accogliere al meglio tutti coloro che sono in possesso di un titolo di ingresso nelle varie aree del circuito”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MotoGp, Lorenzo in pole. Male Dovizioso. E a Misano è sold out: biglietti finiti

ForlìToday è in caricamento