menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

MotoGp, Dovizioso sotto ai ferri: operazione riuscita

Il portacolori della Ducati ha anche effettuato una risonanza magnetica al collo per verificare le cause del dolore che lo ha più volte disturbato nel corso degli ultimi due mesi

E' perfettamente riuscito l'intervento chirurgico al quale Andrea Dovizioso si è sottoposto martedì pomeriggio per la rimozione della placca in titanio inserita lo scorso gennaio in seguito ad una caduta con la moto da cross. L'operazione è stata eseguita all'ospedale di Cattolica dal professor Porcellini. Tutto è filato liscio: la placca è stata facilmente rimossa senza imprevisti.

Il portacolori della Ducati ha anche effettuato una risonanza magnetica al collo per verificare le cause del dolore che lo ha più volte disturbato nel corso degli ultimi due mesi. L'esame non ha evidenziato problemi particolari a parte una leggera degenerazione a livello di un paio di dischi intervertebrali compatibile con l'attività agonistica di un pilota professionista.

Questo, assieme al disequilibrio muscolare prodotto dalla presenza della placca alla clavicola potrebbe aver indotto l'infiammazione ed il conseguente dolore al collo. Per il forlivese, dopo qualche giorno di riposo, inizierà un programma di recupero dall'operazione seguito da un periodo di rieducazione e riequilibrio posturo-funzionale. Tornerà in pista il 5 febbraio, in occasione dei primi test 2013 con la Ducati sulla pista di Sepang.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlimpopoli, lavori su via Tagliata, usare percorsi alternativi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento