menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

MotoGp, Dovizioso in difficoltà nelle prime libere: solo 14esimo. Guida Marquez

Il miglior rilievo cronometri è stato realizzato da Marc Marquez col crono di 1'29"383, precedendo di 50 millesimi la Yamaha di Jorge Lorenzo e di 135 millesimi la Suzuki di Maverick Vinales

Andrea Dovizioso in difficoltà nella prima giornata di prove libere del Gran Premio d'Australia, terz'ultimo round del motomondiale. Il portacolori della Ducati non è andato oltre la 14esima posizione. Il forlivese, che ha utilizzato fin dall’inizio della sessione la gomma anteriore asimmetrica, non è riuscito a trovare un set-up soddisfacente sulla sua GP15 ed ha terminato la giornata al quattordicesimo posto con il tempo di 1’30”451, ottenuto nella sua ultima uscita con pneumatico posteriore super-soft.

"Nel turno pomeridiano non sono riuscito a fare i progressi che mi aspettavo, soprattutto perché faccio davvero fatica a far girare la moto nelle curve lunghe - ha esordito l'ex campione del mondo della 125cc -. Però siamo tutti molto vicini e basta poco per essere davanti. Dobbiamo capire esattamente su cosa lavorare domani: sapevamo che qui non sarebbe stato facile, però possiamo migliorare e sicuramente devo adattarmi meglio alle condizioni della pista e della moto. Ora dobbiamo rimanere tranquilli e lavorare per capire bene dove possiamo limare ancora qualcosa".

Il miglior rilievo cronometri è stato realizzato da Marc Marquez col crono di 1'29"383, precedendo di 50 millesimi la Yamaha di Jorge Lorenzo e di 135 millesimi la Suzuki di Maverick Vinales. Il leader del mondiale Valentino Rossi non è andato oltre il nono tempo a 658 millesimi dalla vetta, lavorando in configurazione gara. Bene Andrea Iannone, che ha archiviato la prima giornata di libere col quarto tempo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Troppo stress nel lavorare da casa: il burnout da smart working

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento