rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Sport

Andrea Dovizioso tra mal di testa e bruciore degli occhi: farà il tampone

Reduce dal covid-19 è invece Valentino Rossi, tornato in pista sabato per poi ritirarsi domenica per un problema sulla sua Yamaha

Mal di testa e bruciore degli occhi. Andrea Dovizioso domenica è sceso in pista non al top delle condizioni fisiche e questo giustifica l'ottavo posto nel Gran Premio d'Europa a Valencia. Ma al di là del piazzamento c'è preoccupazione che il portacolori della Ducati possa aver contratto il covid. Lunedì si sottoporrà al tampone. "Spero si tratti di un'influenza "tradizionale" - ha dichiarato il forlivese nel post gara -. Vediamo che succede". Un lieve malessere già lo aveva accusato tra venerdì e sabato. Ma domenica, ha raccontato l'ex iridato della 125cc, "la situazione è peggiorata mezz'ora prima della gara".

Reduce dal covid-19 è invece Valentino Rossi, tornato in pista sabato per poi ritirarsi domenica per un problema sulla sua Yamaha. Il "Dottore" ha raccontato così la sua esperienza: "Ad un certo punto ho avuto anche paura, perché ho saputo che alcune persone il Covid è durato anche 50 giorni e temevo di non poter correre nemmeno qui. Fortunatamente sono sempre stato bene fisicamente, ho avuto la febbre per alcuni giorni, ma non ho perso il gusto e l'olfatto e non ho avuto problemi respiratori". Nei primi giorni il nove volte campione del mondo ha accusato anche dei mal di testa: "I primi giorni non sono belli. Ho perso peso perché per qualche settimana non ho fatto nulla, un riposo assoluto". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Andrea Dovizioso tra mal di testa e bruciore degli occhi: farà il tampone

ForlìToday è in caricamento