rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Sport

Arti marziali, nella gabbia di Impera si impone il forlivese Leonardo Zecchi

Ottima l’affermazione di Leonardo Zecchi, atleta del Team NHB Crew di Forlì, che ha dovuto vedersela con il veterano romano Fabio Ciolli in un match tutt’altro che semplice

Una serata di emozioni e di grande sport per la terza edizione di Impera Fighting Championship, uno dei più grandi eventi italiani di MMA, che si è concluso venerdì al Palazzetto dello Sport di Roma, registrando duemila spettatori. Ottima l’affermazione di Leonardo Zecchi, atleta del Team NHB Crew di Forlì, che ha dovuto vedersela con il veterano romano Fabio Ciolli in un match tutt’altro che semplice.

Durante il combattimento, Zecchi ha fatto valere tutta la sua esperienza e, dopo un primo round equilibrato, ha preso in mano le redini del match fino al KO tecnico per pugni arrivato dopo 3 minuti e 39 secondi del secondo round. Con questo successo contro un atleta di grande valore come Fabio Ciolli, Zecchi porta le sue vittorie a quota 9 su 16 match disputati, confermandosi come uno dei più solidi fighter del panorama italiano delle MMA.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arti marziali, nella gabbia di Impera si impone il forlivese Leonardo Zecchi

ForlìToday è in caricamento