rotate-mobile
Sabato, 20 Agosto 2022
Sport

Calcio a 5, l'At.Ed.2 deve rialzare la testa: scontro diretto a Carmagnola

Piemontesi anch'essi reduci da una sconfitta nel derby con la Libertas Astense per 3-1 e chiamati davanti al pubblico amico a portare a casa punti

Un altro scontro diretto attende l'At.Ed.2 che sabato pomeriggio farà visita in terra piemontese al Carmagnola. Una situazione di classifica drammatica per entrambe le compagini che si trovano inguaiate nella lotta per uscire dagli ultimi tre posti in classifica che valgono retrocessione diretta e play-out. At.Ed.2 che dopo la debacle interna contro il Milano si trova al quart'ultimo posto in classifica con solo due lunghezze di vantaggio sul terzetto che chiude la classifica formato dal Carmagnola, dall'Aosta e dal Fassina ma con lo svantaggio rispetto le tre squadre che la inseguono di dover ancora osservare il turno di riposo.

L'AVVERSARIO - Piemontesi anch'essi reduci da una sconfitta nel derby con la Libertas Astense per 3-1 e chiamati davanti al pubblico amico a portare a casa punti: infatti i ragazzi allenati dal player manager Lino Gomes hanno collezionato i 4 punti proprio fra le mura amiche in virtù del pareggio contro il Pesaro e la vittoria contro Milano. Punto di forza dei piemontesi sicuramente la fase difensiva, con 24 gol subiti sono infatti in media con le formazioni di metà classifica, invece sono molto gravi le carenze in fase offensiva con sole nove reti segnate in sette partite. Nella rosa spiccano su tutti i nomi del portiere Mastrogiacomo, dotato di un gran tiro e usato spesso e volentieri come quinto di movimento, e di capitan Giuliano miglior marcatore dei giallo-neri con tre centri.

LA SQUADRA - Mister Matteucci, a cui la società ha confermato piena fiducia in settimana, ha unico dubbio sulle condizioni di Diego Verona uscito con un problema muscolare dal match di sabato scorso. Gli accertamenti medici hanno dato esito negativo si valuteranno le condizioni nel pre-gara. Nessuno squalificato da ambo le parti.

FISCHIO D'INIZIO - Ore 16 al Palasport di Caramagna Piemontese arbitreranno Simonetta Romanello (Padova), Gaudenzio Raffaelli (Terni) cronometrista Carlo Adilardi (Collegno).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5, l'At.Ed.2 deve rialzare la testa: scontro diretto a Carmagnola

ForlìToday è in caricamento