rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Sport

Calcio a 5, Forlì si schioda dall'ultimo posto: missione compiuta contro Belluno

Primi sorrisi anche per l’under 21 sul campo del Casalgrande, dove mister Cangini al suo esordio in panchina ha guidato i suoi ragazzi ad un bel pareggio per 6-6, coi quattro centri di Casetti e al doppietta di De Maio.

L’At.Ed.2 compie il suo dovere, batte con un rotondo 6-1 il Belluno, conquista la prima vittoria stagionale e si schioda dall’ultimo posto in classifica dove fermi a un punto rimangono proprio il Belluno e l’Adriatica, prossima avversari dei romagnoli, che cade di misura negli ultimi minuti sul campo della Fenice per 4-3 dopo aver comandato la partita per larghi tratti.

LA PARTITA - Mister Castellani, tiene a riposo precauzionale Pietrobom non al meglio per una botta alla coscia ma recupera Bonandi, assente per infortunio dalla prima giornata,  che si rivela subito determinante con tre assist ed un gol. Partita che nella prima frazione si fa subito in salita per l'’At.Ed.2 infatti al 2’ minuto Capalbo s’invola in contropiede sull’out di sinistra, mette in mezzo per Brancher che tutto solo calcia di prima e porta in vantaggio gli ospiti un po’ a sorpresa. L’’At.Ed.2 non si scompone e continua comunque a fare la sua partita, e nemmeno l’allontanamento di mister Castellani per proteste al 10’, impedisce ai galletti di ribaltare il risultato prima dell’intervallo: al 12' è Leoni, liberato in area da un bel numero di Bonandi sulla tre quarti, ad insaccare il pareggio, poi al 17' è Pasolini che trova il 2-1 finalizzando in spaccata un bel triangolo tutto di prima con Bonandi che premia l’incursione centrale del compagno. 

La ripresa è un monologo biancorosso ed è una doppietta di capitan Cangini nei primi minuti che chiude subito la contesa: al 5' Cangini appoggia in rete di ginocchio una corta respinta di Zampieri su botta di Lesce, poi al 8' Il capitano forlivese ruba palla parte in contropiede sulla sinistra, centra Migliori che calcia a rete, Zampieri respinge come può e Cangini è ancora il più lesto ad insaccare a porta vuota il 4-1 che chiude virtualmente i conti. Nel finale gloria personale anche per Bonandi che insacca in scivolata un assist al bacio di Migliori che chiude un bel triangolo tutto di prima e per lo stesso Migliori che, con gli ospiti sbilanciati in avanti col portiere di movimento, lanciato verso la porta sguarnita da Bonandi, vince un primo rimpallo ed insacca a porta vuota la rete del 6-1 finale.

UNDER 21: Primi sorrisi anche per l’under 21 sul campo del Casalgrande, dove mister Cangini al suo esordio in panchina ha guidato i suoi ragazzi ad un bel pareggio per 6-6, coi quattro centri di Casetti e al doppietta di De Maio.

AT.ED.2 FORLI' – CANOTTIERI BELLUNO 6-1 (p.t. 2-1)

AT.ED.2 FORLI': Bianchi, Di Maio, Migliori, Pasolini, Leoni, Cangini Greggi, Bonandi, Casetti, Lesce, Aldini, Rensi, Pietrobom. All. Castellani

BELLUNO: Zampieri, Brancher, Mazzucco, reolon, Savi, Dal Farra, Capalbo, Zoldan, Boaretto, Gidoni, Boso, Del Prete. All. Bortolini

AMMONITI: Dal Farra (B), Gidoni (B)

MARCATORI: 2'11'' Brancher (B), 11'20'' Leoni (F), Pasolini (F) del p.t.; 4' 37'' e 8' 08'' Cangini Greggi (F), 17'16'' Bonandi (F), 18'03'' Migliori (F) del s.t.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5, Forlì si schioda dall'ultimo posto: missione compiuta contro Belluno

ForlìToday è in caricamento