menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Automobilismo, Campionato Italiano Velocità su terra: debutto sfortunato per Samuele Marchetti

"Purtroppo la fortuna non mi ha aiutato molto", confessa Samuele Marchetti

Debutto sfortunato per il forlivese Samuele Marchetti a bordo del prototipo Semog Bravo 600, con il quale ha disputato la prima prova del Campionato Italiano Velocità su Terra sulla pista "La Gattinara", in provincia di Vercelli. "Purtroppo la fortuna non mi ha aiutato molto - confessa -. Nella prima manche partivo quinto e in gara, in un tentativo di soprasso, sono finito largo, perdendo una posizione e piazzandomi sesto".

"Nella seconda manche ma alla prima curva c’è stato un incidente davanti a me e non sono riuscito a frenare in tempo e tamponando quello davanti ho rotto il braccio della sospensione anteriore destra, quindi mi sono dovuto fermare - prosegue Marchetti -. In Gara 3 partivo 9 e con qualche sorpasso sono arrivato settimo, nonostante un semiasse rotto per le grandissime buche che si erano formate in pista".

"In semifinale (si formavano 2 semifinali da 10 piloti ciascuna e i primi 5 di ognuna arrivavano in finale, ndr) sono partito decimo. Una bella rimonta mi ha portato fino alla sesta posizione, purtroppo ad una sola posizione dall’entrata in finale. Peccato per gli inconvenienti, probabilmente sarei potuto entrare in finale".

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento