menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Battuta d'arresto per il Forlì, la trasferta si conclude con una doppietta della Sammaurese

Interrotta la striscia di risultati utili consecutivi, a decidere la gara le reti di Bonandi e Traini

Il Forlì interrompe la sua striscia di risultati utili consecutivi cadendo inaspettatamente sul campo della Sammaurese. Finisce 2 a 0 per i locali una partita nata male e finita peggio per i galletti che non riescono, come nelle altre partite, ad imporre il loro gioco e subiscono invece la voglia di salvarsi degli avversari che conquistano così tre punti d'oro. Grande protagonista è stato Merelli chiamato più volte a difendere la propria porta ma costretto comunque ad alzare bandiera bianca per ben due volte.

LA CRONACA - Il Forlì parte timido e contratto andando al tiro con Turchetta dopo pochi minuti. Ma da qui in avanti i biancorossi calano e la Sammaurese avanza il baricentro andando al tiro più volte. Al 32' sugli sviluppi di un calcio d'angolo è Bonandi che anticipa tutti e porta i giallorossi in vantaggio. Nella ripresa nemmeno le urla di Gadda riescono a svegliare il Forlì che dopo 9 minuti subisce il raddoppio da parte di Traini. Nel tentativo di recuperare Gadda cambia modulo aggiungendo una punta in avanti  (D'Appolonia per Cola) e cercando risposte da Peluso che prende il posto di Nocciolini;  il copione però non cambia con il Forlì che si butta in avanti senza però creare seri pericoli tranne al minuto 45 con D'Appolonia che di testa sfiora il goal della bandiera. Termina così con la sconfitta del Forli la diciottesima giornata di campionato di serie D e con all'orizzonte per i galletti un altra gara durissima domenica 20 dicembre  contro il Delta Rovigo dell'ex indimenticato Emilio Docente. Vincere sarà l'unica medicina per passare un sereno Natale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento