Basket, altro tassello importante per i Baskers: la conferma di Lorenzo Godoli

Ormai giunto a piena maturità’ la guardia forlivese incarna il prototipo di colui che si sacrifica sempre per il bene della squadra ma spesso non compare nelle statistiche

Il giocatore che tutti i coach vorrebbero allenare, il miglior compagno che ogni atleta vorrebbe avere. Per questo, ma non solo, Lorenzo Godoli sarà per il secondo anno consecutivo uno degli esterni a disposizione dello staff tecnico rossonero. "Lollo" sul campo incarna l’uomo delle complicate missioni difensive, colui che si appiccica al pericoloso terminale offensivo degli avversari fin dalle prime battute e finisce sempre per limitarne la pericolosità’. La sua produzione offensiva è migliorata dopo l’anno disputato in serie D anche sfruttando la pericolosità sugli scarichi. Ormai giunto a piena maturità’ la guardia forlivese incarna il prototipo di colui che si sacrifica sempre per il bene della squadra ma spesso non compare nelle statistiche, in estrema sintesi un imprescindibile collante!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Chiude supermercato in corso della Repubblica, ma non si spegne la vetrina e restano i servizi ai residenti

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • Violento schianto frontale sul rettilineo: grave una donna, soccorsa con l'elicottero

  • Porta loro da mangiare, viene aggredito dai cinghiali che aveva "adottato": trasportato d'urgenza al Bufalini

  • Lo storico marchio della piadina cambia di proprietà. La produzione resta a Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento