Basket, coach Tumidei lascia il Gaetano Scirea. La società: "Un grande condottiero"

Dalla dirigenza "i sentiti ringraziamenti per il proficuo lavoro svolto ed un grosso in bocca al lupo per il nuovo cammino professionale"

La notizia che era nell’aria da alcuni giorni ora diventa realtà’. Alessandro Tumidei non sarà più la guida tecnica per la prossima stagione sportiva del Gaetano Scirea Bertinoro. Dopo due campionati sul Colle ed altrettante sofferte quanto meritate salvezze si separano, con grande rammarico, le strade fra il 38enne coach forlivese ed il sodalizio bianconero. "Al nostro grande condottiero, nonché serissimo professionista e persona di indubbio spessore, vanno i sentiti ringraziamenti per il proficuo lavoro svolto ed un grosso in bocca al lupo per il nuovo cammino professionale - è il messaggio della società bertinorese -. Arrivederci Paxson, orgogliosi e fieri di aver potuto lavorare con un grande allenatore che un giorno ricorderà lo Scirea come un valido trampolino di lancio per la carriera".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Paxson Tumidei si è accasato al Basket Lugo: "La forte motivazione trasferitami dal presidente Giovannini e l’importanza che Lugo, con la sua tradizione, rappresenta nel mondo del basket hanno fatto sì che non abbia avuto esitazioni nel cedere all'invito a sedermi sulla panchina degli Aviators” Il primo contatto è avvenuto infatti pochissimi giorni fa e così il neo allenatore biancoverde continua: “gli obiettivi posti rappresentano inoltre un ulteriore passo in avanti per la mia carriera, parto motivatissimo per questa nuova esperienza che porterà importanti traguardi da raggiungere”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tuffo in mare si trasforma in tragedia: giovane muore sotto gli occhi degli amici

  • Auto si schianta contro un camion: due feriti gravi, 16enne in terapia intensiva

  • Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

  • Coronavirus, tre nuovi tamponi positivi. Un'infermiera colpita per la seconda volta dal virus

  • "Vuole ucciderla", i Carabinieri corrono subito. Picchiava la compagna davanti alla figlioletta, arrestato

  • "Picchiato con calci e pugni": paura sotto la torre dell'orologio, 23enne ferito

Torna su
ForlìToday è in caricamento