Basket, i Baskers Forlimpopoli pronti per la Serie C Silver: "I sogni si realizzano lavorando sodo"

Una riflessione sul roster: "Per il momento penso sia di buon livello ed è quello che ci permetterà di affrontare il campionato di Serie C Silver"

Sono passati oltre quattro mesi dal lontano 22 febbraio, ultimo capitolo agonistico della scorsa stagione record dei Baskers Forlimpopoli (18 vittorie e tre sconfitte). "Non siamo stati con le mani in mano - esclama il presidente, Cristhofer Gardelli -. Abbiamo lavorato sotto traccia per cercare di programmare al meglio la stagione 2020/21, valutando ogni variabile, per prendere poi la scelta più giusta possibile, come del resto siamo abituati a fare".

Con quali ambizioni i Baskérs chiederanno il riposizionamento in C Silver? "Con il dna che contraddistingue da sempre il binomio Baskérs-Chemifarma, ovvero quello di operare al massimo delle proprie possibilità, affrontare questa sfida con mentalità vincente e lavorare allo stesso tempo con l’umiltà di chi non ha mai affrontato questo campionato - afferma il presidente -. Esiste piena consapevolezza d’aver sudato le cosiddette sette camicie per raggiungere questo obiettivo e credo di poter ammettere che lo abbiamo meritato. Giusto pensare, inoltre, che una città come Forlimpopoli meriti questo palcoscenico, speriamo di trasmettere sempre più passione alla nostra gente".

Un eventuale derby con il Gaetano Scirea metterà parecchio pepe: "Penso che sarà più che altro uno spettacolo da vedere, che Covid permettendo, porterà tanta gente al palazzetto - osserva il presidente -. Un derby che farà bene al movimento delle minors". Una riflessione sul roster: "Per il momento penso sia di buon livello ed è quello che ci permetterà di affrontare il campionato di Serie C Silver. Partendo dal capitano Rombaldoni e dal coach Agnoletti, la maggior parte della squadra e staff è stata confermata. Ora mancano solo due innesti di livello che potranno garantire di alzare i cavalli del nostro motore.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono tanti i sogni nel cassetto: "Solo lavorando sodo e in maniera compatta potremo raggiungerli - conclude Gardelli -. Come primo abbiamo l’auspicio di fare un buon campionato cercando di stare nella parte sinistra della classifica anche se sappiamo tutti che non sarà facile. Poi chissà, come dice un nostro caro amico, la palla è tonda....".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalla quaterna al terno: la Dea Bendata trova casa in Corso Garibaldi, nuova gioia col Lotto

  • Attacco di recensioni negative, il ristorante pubblica un cartello contro gli "haters"

  • Incidente sulla Cervese, ci sono feriti: lunghe code di auto nel rientro dalla riviera

  • Dove mangiare a Cesenatico? La top 5 dei ristoranti di pesce

  • Giovani e coronavirus, Vicini: "La perdita di gusto e olfatto non va sottovalutata. Serve consapevolezza"

  • Grande Fratello, fisico scolpito per Denis Dosio: sette mesi tra dieta e allenamenti, "Ammetto che è tosta"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento