rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Sport

Basket serie C femminile playoff, l’Aics fa festa: supera Piumazzo ed è semifinale

Solo dopo l’ufficialità degli accoppiamenti verranno rese note le date delle semifinali

Una splendida serata per l’Aics Forlì che vince e festeggia il passaggio alle semifinali playoff, dopo una partita molto equilibrata contro una combattiva Piumazzo. Le padrone di casa che dovevano difendere il +3 ottenuto all’andata dopo 30’ di puro equilibrio hanno trovato lo strappo decisivo grazie alla giovanissima Federica Montanari che metteva a segno negli ultimo quarto di gioco tutti i suoi 13 punti uniti ad un intensità difensiva incredibile e trascinando Forlì fino alla sirena finale.

La partita faticava già dalle prime battute a trovare un padrone, se da un lato Piumazzo sfruttava bene i tagli a canestro per costruire un piccolo vantaggio iniziale (8-2), le ragazze di Montuschi riuscivano a trovare grazie ai canestri di Cedrini e Rossi il giusto piglio per ribaltare la situazione, e grazie anche alle verve di una Sampieri in “formato playoff”, l’Aics andava al primo riposo in vantaggio. Nei secondi 10’ di gioco, le padrone di casa cercavano di sfruttare al meglio il gioco spalle a canestro di Paleari e la verve offensiva di Rossi soprattutto da oltre l’arco, ma di contro Piumazzo manteneva un buon feeling con la retina e con buone trame offensive riusciva ad arrivare al riposo lungo in vantaggio di 1 punto.

Al cambio di campo la musica non cambiava ed anche se le squadre faticavano maggiormente a trovare la via del canestro Gnini e compagne riuscivano a rimettere il naso avanti e ad arrivare all’ultimo riposo in vantaggio di 1 punto. Qui saliva in cattedra la giovanissima Federica Montanari (17 anni da compiere domani) che con grinta e faccia tosta sfidava in più di un’occasione la difesa avversaria trovando sempre il fallo o il canestro, il che unito ad una grande intensità difensiva di squadra, dava il luogo al decisivo strappo del match con il vantaggio che arrivava anche in doppia cifra, e si trascinava fino alla sirena finale con il tabellone che recitava 57-48)

Gioia, ma anche concentrazione per il primo passo fatto nella maniera giusta in questi playoff, ma con la testa già proiettata alla prossima avversaria, che uscirà dallo scontro tra Fidenza e Medicina, con le Emiliane che nel match di andata si sono imposte di un punto in trasferta. Solo dopo l’ufficialità degli accoppiamenti verranno rese note le date delle semifinali. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket serie C femminile playoff, l’Aics fa festa: supera Piumazzo ed è semifinale

ForlìToday è in caricamento