Sport Forlimpopoli

Basket Serie C Silver, Baskers più forti di tutto: una vittoria che rimarrà nella storia

Con una importante prestazione corale i Baskérs centrano la prima storica vittoria in C Silver espugnando con pieno merito l’ostico fortino della Rodriguez

Più forti di tutto. Con una importante prestazione corale i Baskérs centrano la prima storica vittoria in C Silver espugnando con pieno merito l’ostico fortino della Rodriguez. Non sono un alibi le pesanti defezioni di coach Agnoletti e di capitan Rombaldoni, pronto comunque a dare un esemplare contributo nella gestione delle alchimie assieme all’inossidabile Ronci e lo s’intuisce in fretta. Un successo che fa ovviamente morale e passa negli annali premiando atleti e società dopo mille sacrifici in un periodo non certo facile; da lunedì testa agli Angels, prossimo avversario degli indomiti Baskérs ancora in trasferta.

La partita

Pronti via ed il primo cesto dei rossoneri in categoria lo referta un volitivo Ale Nucci, subito a suo agio nel rettangolo di mille battaglie. Dopo un primo parziale sostanzialmente equilibrato, i romagnoli accusano diversi passaggi a vuoto nei secondi 10’ dove si assiste a numerose perse e soli tre canestri dal campo e l’incommensurabile Jimmy Piazza (K per l’occasione) a portare la croce; il -8 del riposo lungo in una gara a punteggio bassa non lascia presagire il meglio.

Nella ripresa la svolta: i Baskérs si compattano soprattutto nell’atteggiamento difensivo, con grande fisicità si rimettono in carreggiata lasciando a solo 19 punti segnati Stojkov e soci contro i propri 36. Se Donati fa la voce grossa sotto le plance e tocca mille palloni sono le iniziative di un ottimo Ricci (top scorer) a riportare in scia Forlimpopoli che recupera slancio nonostante gravi problemi di falli con diversi elementi.

Il muro artusiano diventa invalicabile e quando Bsl alle corde tenta comunque di aggrapparsi con gli artigli al match, sono dapprima due rasoiate di Dell’Omo (con tripla da 10 mt. allo scadere dei 24”) indi una bomba del redivivo Flan (ottimo nei secondi 20’) a sancire la meritata vittoria esterna, frutto anche della diligente regia di Piani e dalla lucida follia di un Gorini ossessivo in marcatura con due stoppate e un recupero appena entrato.

Tabellino

BSL S.LAZZARO - BASKÉRS FORLIMPOPOLI 48-57 (14-24; 29-21; 38-35)
BSL: Lanzi 9, Biguzzi 5, Stojkov 3, Verardi 6, Flocco 1, Fabbri 2, Tugnoli A. 8, Lanzarini, Ramini 4, Betti 5, Omicini 5, Domenichelli n.e. All.: Baiocchi

BASKÉRS: Nucci 9, Matteucci n.e., Santoro n.e., Piani, Ricci 14, Piazza 7, Gaspari n.e., Bessan n.e., Donati 11, Dell’Omo 5, Gorini, Flan 11. All.: Ronci

Arbitri: Zambelli e Amatori.
Usciti per 5 falli: Tugnoli A.
Fallo antisportivo sanzionato a Ricci (10’52”).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket Serie C Silver, Baskers più forti di tutto: una vittoria che rimarrà nella storia

ForlìToday è in caricamento