Basket serie C Silver, colpaccio dei Baskérs: roster completato con Charlie Foiera

L'ala grande-centro di 207 centimetri, ha mosso i primi passi cestitici nella sua città natale (con la Basket ‘82 Cesena) quando nel torneo ‘94/‘95 venne prelevato dall’Andrea Costa Imola in B1

Un altro veterano della palla a spicchi arancione vestirà la casacca dei Baskérs Forlimpopoli. Si tratta di Francesco "Charlie" Foiera, classe 1975, ennesimo colpo di mercato dell’estate rossonera. Ala grande-centro di 207 centimetri, ha mosso i primi passi cestitici nella sua città natale (con la Basket ‘82 Cesena) quando nel torneo ‘94/‘95 venne prelevato dall’Andrea Costa Imola in B1 - sliding doors di una carriera - società con la quale è approdato nella massima serie per debuttarvi l’anno seguente.

L’apice è stato toccato nella stagione ‘99/‘00 quando è stato ingaggiato dai Campioni d’Italia dei Roosters Varese, giocando 12’ di media e vincendo la Supercoppa italiana. E' seguito l’approdo a Roseto, sempre in A1, dove in squadra con Moretti e Boni ha raggiunto i quarti playoff. Poi sono seguite dal 2001 al 2015 quattordici stagioni in Legadue fra Messina, Ferrara, Caserta, Livorno, Veroli (nel 2010 vinse la coppa Italia di categoria), Forlì, Rimini, Brindisi, ancora Imola e Ravenna. Poi tre stagioni ai Crabs in B e i due tornei successivi a Bellaria con la promozione in C Silver nel 2018/2019, poi realizzando 17,6 punti di media in 17 gare disputate nel 2019/2020.

Foiera può vantare nel personale palmares tre convocazioni in Nazionale fra maggiore, sperimentale ed under 20 ed ha militato in ogni categoria dalla A1 alla D. "Sono contentissimo di essere approdato a Forlimpopoli - esordisce -. Dopo la felice esperienza biennale a Bellaria avevo bisogno di nuovi stimoli e non ho esitato ad accettare l’offerta dei Baskérs.Mi hanno subito colpito l’entusiasmo, le idee ed anche il progetto perseguito, ritroverò il mitico Romba e Nervegna. Non lo conosco personalmente ma abbiamo un coach giovane, molto preparato ed in rampa di lancio”.

"L'arrivo di un giocatore come Charlie ai Baskérs riempie l'ambiente di grande gioia, e nello stesso momento, la sua fiducia nei nostri confronti, è la conferma che come Società ci stiamo muovendo nella direzione giusta - afferma il presidente Cristhofer Gardelli -. Puntando su Foiera abbiamo fatto un scelta di affidabilità totale e di esperienza per i nostri giovani, in un ruolo importantissimo e difficile da ricoprire come quello del 5, che per la C Silver è fondamentale. 
Ora possiamo dire che il Roster è completo e sicuramente cominceranno a farne parte anche qualche giovane dell'U16 Eccellenza, come Lazzari e Caramella.. Poi  a settembre chissà".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolto da un'auto in sorpasso, sciagura in via Del Partigiano: ciclista perde la vita

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Chiude supermercato in corso della Repubblica, ma non si spegne la vetrina e restano i servizi ai residenti

  • Violento schianto frontale sul rettilineo: grave una donna, soccorsa con l'elicottero

  • La sciagura del ciclista ucciso, "Era generoso e scherzoso". L'automobilista indagata per omicidio stradale

  • La rabbia del titolare del ristorante: "Lo Stato mi nega il ristoro, io riapro"

Torna su
ForlìToday è in caricamento