menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket serie D, Imola on fire: ai Baskers non basta l’ultimo quarto

Non basta un ultimo quarto di grande intensità a dei Baskérs decisamente sottotono per sbancare il parquet di Imola

Non basta un ultimo quarto di grande intensità a dei Baskérs decisamente sottotono per sbancare il parquet di Imola: 77-65 il finale di una gara realmente mai in discussione. Dopo le prime schermaglie, sono i padroni di casa a prendere il controllo del match: Lucchi e Barbagelata segnano con costanza dalla lunga, mentre dall’altra parte è un ispirato Cortini a tenere a galla i Baskérs, penalizzati da una marea di tiri liberi sbagliati. Nel secondo quarto, lo spartito della partita non cambia: i padroni di casa giocano la loro partita, convertendo con precisione i tanti viaggi in lunetta, mentre i forlimpopolesi faticano terribilmente a fare gioco su entrambi i lati del campo e non approfittano a dovere dei tanti tiri liberi conquistati.

All’intervallo, è un -14 che, potenzialmente sembra indirizzare la partita. Dopo la pausa lunga, però, i Baskérs si presentano in campo con un migliore approccio, trovando in attacco in Totaro l’uomo giusto per provare a risalire la china. Peccato che i tiratori imolesi non la pensino allo stesso modo: Benghi suona la carica con tre siluri da otto metri, Ginevri risponde alla chiamata ed ecco che International vola addirittura oltre i venti punti di vantaggio.

Nell’ultimo quarto, i forlimpopolesi hanno una tardiva sveglia: la difesa si fa finalmente intensa, il gioco si fa fluido e Biscaro colpisce in transizione. L’ala modenese, addirittura, ha in mano il pallone che varrebbe il -10 a 3′ dalla fine, davanti ad un’International impietrita. La rimonta, però, finisce lì: Benghi dalla lunetta dà fiato ai suoi, fino ad un +12 che suona di brodino per dei Baskérs irriconoscibili per tre quarti.

INTERNATIONAL: Lucchi 13, Benghi 21, Foronci 3, Scagliarini 5, Barbagelata 12, Ciampone ne, Paciello 8, Ravaglia 6, Wiltshire, Bamania, Ginevri 9. All. Fiera.

BASKÉRS: Pinza 1, Marchioni 7, Cortini 16, Primavera 2, Picone, Totaro 15, Neri 4, Biffi, Mingozzi, Biscaro 13, Poggi 2, Brunetti 5. All. Rustignoli

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento