rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Basket Forlimpopoli

Basket serie C Gold, ecco il primo successo esterno dei Baskers: un booster di fiducia

Buon viatico in vista del delicato match previsto per sabato prossimo (palla a due ore 18) quando nella settima d’andata scenderà in Romagna l’Olimpia Castello

In un momento delicato della stagione, quando la vittoria mancava oramai da quasi un mese, i Baskérs Forlimpopoli ottengono meritatamente il primo successo esterno della loro recente storia in C Gold espugnando le tavole del PalaEnza. Per raggiungere un obiettivo che dà una fondamentale iniezione di fiducia per il futuro è servita una importante prestazione offensiva (soprattutto se lontano dal PalaVending) corroborata dai 5 alfieri in doppia cifra che testimoniano anche la valenza del gioco bidimensionale dei biancorossi.

Se i reggiani erano senza Rappacio (con le stampelle in tribuna), Agnoletti ha proposto ancora il doppio regista schierando Gorini nello starting five sulle tracce di Vecchi e Brighi da 3 mentre sull’altro fronte Basso e Negri si alzavano senza troppi successi dal pino. In avvio è lo stesso Brighi, autore di 12 punti nei primi 7’30” e particolarmente ispirato dall’arco, a mettere i bastoni fra le ruote a Montecchio (sugli scudi Riccò e Colla con due triple) ben spalleggiato da un tonico Semprini nel pitturato. I padroni di casa pagano a caro prezzo il passaggio a vuoto nel secondo periodo, quando non segnano dal campo del 12’ al 16’ ed un inesorabile parziale di 1-16, ancorché decisivo nel computo del match, lancia Forlimpopoli al primo +18 (26-44) con il solito Semprini che porta a scuola i pariruolo avversari siglando 13 punti in soli 7’.

L’unico passaggio a vuoto dei Baskérs avviene a cavallo dell’ultimo riposo, quando Arena tenta un disperato colpo di coda senza mai però scendere sotto lo svantaggio in doppia cifra; dopo l’intervallo Matteo Bracci (15 nella ripresa ed assoluto mvp anche per la buona dote di rimbalzi catturati) si erge ad autentico protagonista e sotto le sapienti mani del chirurgico Benedetti i Baskérs salgono a quota quattro in classifica ripristinando lo zero in media inglese. Buon viatico in vista del delicato match previsto per sabato prossimo (palla a due ore 18) quando nella settima d’andata scenderà in Romagna l’Olimpia Castello.

POL.ARENA MONTECCHIO - BASKÉRS FORLIMPOPOLI 76-92 (PARZIALI: 19-26; 37-51; 49-62)
POL. ARENA: Piccinini 4, Vecchi 4, Sinisi, Casu 6, Valenti n.e., Basso 3, Pedrazzi 15, Riccò 14, Colla 16, Illari 4, Negri 8, Montanari 2. All.: Cavalieri

BASKÉRS: Benedetti 12, Brighi 19, Rombaldoni 12, Vandi, Ricci 5, Piazza, Gaspari n.e., Bracci 21, Donati 2, Gorini 6, Torelli n.e., Semprini Cesari 15. All.: Agnoletti

Arbitri: Forconi e Ferrara
Note - usciti per 5 falli: Donati al 38’24”.
Spettatori: 150 circa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket serie C Gold, ecco il primo successo esterno dei Baskers: un booster di fiducia

ForlìToday è in caricamento