rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Basket Forlimpopoli

Basket serie C Gold, i Baskers Forlimpopoli ospitano la la blasonata Ferrara 2018

I Baskérs hanno la ghiotta opportunità di porre il punto esclamativo ad un girone ascendente decisamente positivo

Ultima fatica sia del girone d’andata che di un 2021 entrato di diritto nella storia della rapida ascesa dei Baskérs. Ospite di turno la blasonata Ferrara Basket 2018 (palla a due ore 18, arbitra la coppia bolognese Albertazzi e Gusmeroli), lontana dalla disputa dell’ultima gara ufficiale da quasi un mese, cioè quando gli estensi asfaltarono la Virtus Imola. Da allora, fra riposi, positività ed impraticabilità del campo, quel lontano 21 novembre vide l’ultima apparizione di una squadra che, sul nucleo storico dello scorso anno, ritenta la scalata alla serie B.

Decisamente a proprio agio fuori casa (successi con Fortitudo e Castello in avvio), la formazione allenata dal navigato coach Adriano Furlani viaggia sull’asse dei veterani Seravalli (play estroso dal tiro mortifero) ed il capitano Agusto (capitano interno da 14,4 per gara, sesto marcatore del torneo) da cui passano le fortune estensi. L’apporto dei vari Bianchi, Verrigni e del pivot Costanzelli, senza dimenticare la duttilità dello scafato Cortesi fa degli avversari odierni un ostico sparring partner da prendere con le molle; di contro i Baskérs hanno la ghiotta opportunità di porre il punto esclamativo ad un girone ascendente decisamente positivo (quattro successi nelle ultime cinque uscite) nonostante i vari acciacchi occorsi nel cammino a diversi atleti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket serie C Gold, i Baskers Forlimpopoli ospitano la la blasonata Ferrara 2018

ForlìToday è in caricamento