rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Basket / Bertinoro

Basket serie C Silver, il Gaetano Scirea sfiora il colpaccio sul parquet di Parma

Ridotti all'osso da un incredibile serie di infortuni delle ultime settimane, hanno affrontato una delle gare più importanti

Il rammarico è tanto in casa Gaetano Scirea per come sono andate le cose e per come gli uomini di Montuschi. Ridotti all'osso da un incredibile serie di infortuni delle ultime settimane, hanno affrontato una delle gare più importanti senza praticamente il playmaker e senza quattro guardie titolari infortunate con praticamente una squadra fatta di soli lunghi e poco piu'. Nonostante questo a Parma - al cospetto di una delle formazioni più attrezzate del campionato con un roster lunghissimo, di grande esperienza e con nomi altisonanti partito con i favori della vigilia per la promozione diretta - il Gaetano Scirea ha sfiorato il colpaccio. 

La partita

Si parte subito con le due squadre che si prendono subito buone soluzioni in attacco e le difese che faticano da una parte a prendere le misure a Ndour e dall'altra al giovane e talentuoso lituano Arbidans. Poi pero' sale in cattedra il fuori categoria Colonnelli, lo scorso anno in B, che comincia a mostrare la sua classe con giocate importante e canestri pesanti, Nonostante questo lo Scirea non si scompone e grazie a qualche canestro importante da tre si va a riposo lungo 48-46. con una partita molto piacevole da seguire. Il rientro in campo non cambia molto la musica anche se per effetto di una zona 3-2 fastidiosa lo Scirea perde lucidita' in attacco e complice l'assenza di veri piccoli ci si ritrova a meno 11, Di li' pero' dopo un time out chiamato da Montuschi e si schiera in difesa allo stesso modo con una 3-2 che imbriglia un po' l'attacco parmense. Biandolino prende il pallino in mano per i forlivesi e con una serie di 1c1 schiena a canestro e un tiro da 3 si ritorna in parita' a pochi minuti dalla fine e addirittura lo Scirea si porta a +2 con un libero da tirare, errore dalla lunetta di Bassi e allora Colonnelli dotato di classe di altra categoria prende in mano il match e negli ultimi minuti con alcune giocate per se stesso e per i compagni si gioca sul filo del punto a punto. A un minuto dalla fine è 83-83 ma la maggior esperienza dei parmensi e l'assenza sotto le plance di Ndour un'altra volta uscito per fali troppo presto dal match danno la vittoria alla Magik che rimane cosi' in pien acorsa per il secondo posto diretto. Peccato veramente per questo epilogo cosi' sfortunato per lo Scirea che giocando praticamente senza piccoli e in 6 stava per portare a casa un vittoria che avrebbe avuto il sapore dell'impresa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket serie C Silver, il Gaetano Scirea sfiora il colpaccio sul parquet di Parma

ForlìToday è in caricamento