rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Basket

Forlì espugna Casale, Dell'Agnello: "Vittoria sofferta e sudata. E' ciò che avevamo bisogno"

"Ci serviva vincere una sfida così - ha affermato -. Ce la siamo complicata tantissimo nel primo tempo, non tanto per la difesa, ma perchè abbiamo fatto uno 0 su 12 sotto canestro"

Una difesa asfissiante, che ha costretto gli avversari ben 21 perse, ha dato il là alla rimonta dell'Unieuro 2.015, sbancando così con un ottimo secondo tempo il "Pala Ferraris", lasciando alla Novipiù JB l'amarezza di un match che fino al terzo quarto teneva in pugno. Coach Sandro Dell'Agnello, a fine partita, ha lanciato un chiaro messaggio ai biancorossi in vista dei playoff: ripartire da questa partita "complicata e difficile". 

"Ci serviva vincere una sfida così - ha affermato -. Ce la siamo complicata tantissimo nel primo tempo, non tanto per la difesa, ma perchè abbiamo fatto uno 0 su 12 sotto canestro. C'era un avvilimento generale, ma fortunatamente, grazie ai giocatori, nel secondo tempo siamo riusciti a cambiare l'inerzia, con 20 minuti ottimi in atto e difesa, concendo ai nostri avversari solo 29 punti e facendo cose più semplici rispetto al primo tempo. Questa è la partita di cui avevamo bisogno, con una vittoria sofferta, sudata e patendo in mezzo al campo. E ci servirà per come è venuta nell'imminenza dei playoff". 

Nell'ultimo quarto, dopo aver toccato un massimo vantaggio di 8 punti, Casale si è rifatta sotto, col canestro decisivo di Kalin Lucas a regalare il successo. "Una vittoria così conta moltissimo, perchè è meglio per noi vincere una partita così che non di 20 punti", evidenzia Dell'Agnello, che già guarda alle prossime sfide: "Conterà vincere fuori casa e non c'è allenamento migliore appunto che vincere all'esterno". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forlì espugna Casale, Dell'Agnello: "Vittoria sofferta e sudata. E' ciò che avevamo bisogno"

ForlìToday è in caricamento